Silos di Trieste

L’Esodo tra abbandono, accoglienza e ostilità

Nell’Italia devastata dell’immediato dopoguerra, l’accoglienza dei profughi giuliano-dalmati rappresentò un’emergenza umanitaria di difficile gestione. Alcide De Gasperi cercava di frenare l’emorragia di connazionali dalle terre che il Trattato di Pace firmato a Parigi il 10 febbraio 1947 aveva ceduto alla Jugoslavia in cui si andava perfezionando la rivoluzione comunista di Josip Broz “Tito”. Lo statista …

L’Esodo tra abbandono, accoglienza e ostilità Leggi altro »

Tre pubblicazioni su esuli e Centri Raccolta Profughi

Tra i lavori della quarta ed ultima giornata della Bancarella 2021 c’è stata la presentazione di tre volumi sull’esodo giuliano dalmata. La rassegna libraria è dedicata al “Salone del libro dell’Adriatico orientale”. È stata organizzata in Piazza Sant’Antonio Nuovo a cura del Centro di Documentazione Multimediale della cultura giuliana, istriana, fiumana e dalmata (CDM) e del Comitato …

Tre pubblicazioni su esuli e Centri Raccolta Profughi Leggi altro »

Testimonianza di vita dei profughi al Silos

Un progetto didattico della Scuola Media “Nazario Sauro” di Muggia (TS) ha raccolto testimonianze collegate al Giorno della Memoria ed al Giorno del Ricordo: quest’ultimo argomento è stato analizzato a partire dal Campo Profughi che era stato allestito al magazzino Silos di Trieste. Fonte: Il Piccolo – 12/06/2021

Scopri i nostri Podcast

Scopri le storie dei grandi campioni Giuliano Dalmati e le relazioni politico-culturali tra l’Italia e gli Stati rivieraschi dell’Adriatico attraverso i nostri podcast.