Antonio Santin

News SantinAusonia

Presentato il docufilm dell’Anvgd dedicato a Monsignor Santin

«Abbiamo voluto ricordare con il docufilm “Antonio Santin, Defensor Civitatis” colui che è stato il pastore di un popolo poi sparso in tutto il mondo – ha affermato Renzo Codarin, presidente dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia – ma per quanto riguarda Trieste si evince ancora fortemente il suo ruolo di città della pace, una caratteristica indelebile, …

Presentato il docufilm dell’Anvgd dedicato a Monsignor Santin Leggi altro »

Ieri e oggi le celebrazioni del Vescovo Santin a Trieste

Intensa e partecipata cerimonia, promossa dalla Lega Nazionale, dall’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, dall’Associazione delle Comunità Istriane e dall’Associazione Culturale Studium Fidei, quella svoltasi ieri pomeriggio al Tempio Mariano di Monte Grisa per ricordare la figura dell’Arcivescovo- Vescovo di Trieste e Capodistria Mons. Antonio Santin. La data prescelta non è stata casuale perchè voleva …

Ieri e oggi le celebrazioni del Vescovo Santin a Trieste Leggi altro »

News_Santin

Ricordare Mons. Santin, baluardo di Trieste nella primavera 1945

30 aprile 1945: a Trieste, il Corpo Volontari della Libertà, guidato da don Edoardo Marzari, è insorto contro le truppe tedesche e sta prendendo il controllo della città, le truppe di Tito sono però ai confini dell’area urbana, impegnate nella battaglia di Opicina contro i Tedeschi. Mons. Antonio Santin, Vescovo di Trieste e di Capodistria, …

Ricordare Mons. Santin, baluardo di Trieste nella primavera 1945 Leggi altro »

I 50 anni del “tempio degli esuli” a Trieste

Il 12 dicembre 1971 il vescovo di Trieste Antonio Santin inaugurava una nuova chiesa nella sua diocesi. In via Capodistria, nel quartiere di Chiarbola, luogo di residenza di migliaia di famiglie di esuli istriani, fiumani e dalmati, veniva consacrata la chiesa di San Gerolamo confessore, nato a Stridone, nell’Istria interna. Impreziosita da un affresco di …

I 50 anni del “tempio degli esuli” a Trieste Leggi altro »

Turismo nell’Adriatico orientale e podcast di divulgazione storica alla Bancarella

Secondo giorno della Bancarella, la rassegna organizzata dal Centro di Documentazione Multimediale della cultura giuliana, istriana, fiumana e dalmata (CDM) con il supporto del Comitato provinciale di Trieste dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, all’insegna dello svago. Tema del giorno era infatti “Il turismo fra storia e reti future”. Nel corso della giornata è stato …

Turismo nell’Adriatico orientale e podcast di divulgazione storica alla Bancarella Leggi altro »

Turismo, storia e reti future oggi alla Bancarella

Dopo il debutto di ieri, il salone del libro dell’Adriatico Orientale, organizzato in Piazza Sant’Antonio Nuovo a Trieste dal Centro di Documentazione Multimediale della cultura giuliana, istriana, fiumana e dalmata (CDM) con la collaborazione del Comitato provinciale di Trieste dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, tra oggi e domani entra nel vivo. Il tema della …

Turismo, storia e reti future oggi alla Bancarella Leggi altro »

Il Seminario di Gorizia e Monsignor Santin: pagine di storia di confine

Introdotti dalla presidente del comitato provinciale di Gorizia dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia (Anvgd), prof.ssa Maria Grazia Ziberna – che ha trattato brevemente le figure di don Angelo Tarticchio e dei giovani beati don Francesco Bonifacio e don Miloslav Bulesic, sacerdoti istriani che avevano studiato nel seminario di Gorizia, assassinati in Istria in odium …

Il Seminario di Gorizia e Monsignor Santin: pagine di storia di confine Leggi altro »

Conferenza Anvgd: il Vescovo Santin e la storia del Seminario di Gorizia

Il Comitato provinciale di Gorizia dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia organizza mercoledì 9 giugno alle ore 15:00 presso la Sala dell’ Oratorio della parrocchia Madonna della Misericordia, via Pola 20, Campagnuzza (GO), la conferenza di presentazione di due libri insieme agli autori: “Il Seminario Centrale di Gorizia dalla Restaurazione alla Prima Guerra Mondiale” (Istituto …

Conferenza Anvgd: il Vescovo Santin e la storia del Seminario di Gorizia Leggi altro »

Anche l’Anvgd ricorda il Monsignor Antonio Santin

Ettore Malnati, vicario episcopale per il laicato e la cultura della diocesi di Trieste, ricorda la figura di Monsignor Antonio Santin, vescovo di Trieste e Capodistria nei periodi difficili della guerra e del dopoguerra.

Ricordati i 40 anni dalla scomparsa del Vescovo Antonio Santin

Ricordato il Grande Vescovo di Trieste e Capodistria morto il 17 marzo 1981. Nel 1938 sfidò il Duce e le leggi razziali, mentre nel dopoguerra rappresentò la guida spirituale per la famiglia istriano-dalmata in cerca di un futuro dopo aver abbandonato le terre natie. È rimasto a capo della chiesa triestina per 37 anni, dal 1938 al …

Ricordati i 40 anni dalla scomparsa del Vescovo Antonio Santin Leggi altro »

Scopri i nostri Podcast

Scopri le storie dei grandi campioni Giuliano Dalmati e le relazioni politico-culturali tra l’Italia e gli Stati rivieraschi dell’Adriatico attraverso i nostri podcast.