Abbazia

Le splendide residenze della nomenclatura comunista jugoslava

Da Abbazia a Lesina passando per Plitvice, molte sono le ville lungo il litorale quarnerino e dalmata che i gerarchi del regime comunista jugoslavo capeggiato da Josip Broz Tito fecero costruire (in certi casi usando prigionieri di guerra come manovalanza) o confiscarono a “nemici del popolo”. Negli anni Novanta le autorità della Croazia indipendente nazionalizzarono …

Le splendide residenze della nomenclatura comunista jugoslava Leggi altro »

I primi stabilimenti balneari del Litorale Austriaco

Nell’appuntamento mensile con la rubrica “Lettori del Piccolo da 140 anni” a cura dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia (ANVGD) e del Centro di Do1cumentazione Multimediale della Cultura giuliana, istriana, fiumana e dalmata (CDM), a luglio si parla di stabilimenti balneari. Una rassegna delle prime strutture turistiche sorte in quella porzione di Impero asutro-ungarico denominata …

I primi stabilimenti balneari del Litorale Austriaco Leggi altro »

Il 19 giugno 1977 l’ultima corsa sul “Circuito del Carnaro”

Inaugurato nel 1939, sul Circuito del Carnaro si disputava il campionato italiano di automobilismo. Dopo la Seconda Guerra Mondiale e la cessione delle Terre dell’Adriatico Orientale alla Jugoslavia, sull’anello attorno ad Abbazia si iniziarono a organizzare gare di motociclismo. I ripetuti incidenti dovuti alla pericolosità del circuito, però, spinsero la Federazione Internazionale di Motociclismo ad …

Il 19 giugno 1977 l’ultima corsa sul “Circuito del Carnaro” Leggi altro »

Abbazia, torna il verde di inizio Novecento

Grazie ai contributi dell’Unione Europea rinascono i Giardini Americani ospitati nella cittadina perla del Quarnero. Il parco, fondato nel 1926 su iniziativa del commerciante ungherese Michael Kuczor,  si estende su una superficie di 3,6 ettari e ospita ancora oggi ben 150 tipi di piante, tra cui molte di provenienza esotica. Da Il Piccolo del 29/03/21

Scopri i nostri Podcast

Scopri le storie dei grandi campioni Giuliano Dalmati e le relazioni politico-culturali tra l’Italia e gli Stati rivieraschi dell’Adriatico attraverso i nostri podcast.