A Maniago una serie di eventi per ricordare l’Esodo

Fra le iniziative promosse dal Comune della Destra al Tagliamento c’è il “Progetto Confini” per il quale l’ente ha ottenuto un finanziamento dalla Regione.  Si tratta di un corposo numero di eventi che coinvolgono scuole di diverso ordine e grado, enti, associazioni locali sulla tematica “Nelle terre magre, l’esodo istriano a Dandolo” (frazione di Maniago dove furono accolti esuli da Istria e Dalmazia).
Fra le proposte segnalate dall’assessore alla cultura Anna Olivetto ci sono il ritorno di Simone Cristicchi sul palco del teatro cittadino con “Esodo”, nei primi giorni di febbraio 2022. L’altra proposta è una nuova pubblicazione con un video sul tema.
La storia degli esuli istriano-dalmato-quarnerini si è intrecciata in passato anche con il Friuli occidentale. In queste terre, infatti, soprattutto a Dandolo di Maniago e alle Villotte di San Quirino, furono ospitati il maggior numero di esiliati della provincia di Pordenone.

0 Condivisioni
Torna su