11 ago – I cognomi originali delle nostre famiglie

Come saprete, tra le due guerre molti cognomi delle famiglie italiane dei territori poi ceduti, furono italianizzati con appositi decreti prefettizi. La Sede nazionale ANVGD è in possesso di molti dei decreti prefettizi delle singole famiglie, con il testo completo e l’indicazione anche di numero e data della Gazzetta Ufficiale. Questi documenti sono gratuitamente a disposizione di chiunque ne faccia richiesta, essendo documentazione pubblica (fax/tel 06 5816852, mail info@anvgd.it).
Ecco le 160 famiglie interessate, che vengono riportate in ordine alfabetico del cognome originario, insieme alla località di provenienza e, tra parentesi, il cognome dopo la modifica.

Alessich (Alessi) di Lussinpicolo, Andrejasic (Andreassi) di Erpelle Cosina, Andricich (Andricci) di Neresine, Anelich (Anelli) di Neresine.

Baicich (Baici) di Neresine, Bancovich (Banco) di Grisignana, Bartolich (Bartoli) di Montona, Belletich (Belletti) di Montona, Bencich (Benci) di Gimino, Berichievich (Bericchio) di Neresine, Bolcich (Bolci) di Capodistria, Bonich (Boni) di Neresine, Bosich (Bossi) di Grisignana e Capodistria, Braicovich (Braico) di Pisino, Brainich (Braini) di Capodistria, Braiuka (Braiucca) di Pisino, Bravarich (Bravari) di Ossero, Budich (Budi) di Pola, Buich (Bucci) di Neresine, Bulessich (Bulessi) di Pola, Bursich (Borsi) di Sanvincenti, Butcovich (Bucconi) di Dignano.

Camalich (Camali) di Neresine, Canaletich (Canaletti) di Neresine, Carcich (Carci) di Neresine, Carlich (Carli) di Neresine, Casalaz (Casali) di Novacco, Cattarinich (Cattarini) di Lussinpiccolo, Cecchich (Cecchi) di Canfanaro, Cernaz (Cerna) di Buie, Cerquenich (Cerqueni) di Maresego, Cessarich (Cesari) di Ossero, Chert (Cherti) di Grisignana, Cinich (Cini) di Buie, Circovich (Circoni) di Pola, Climan (Clima) di Sanvincenti, Cmet (Metti) di Gimino, Cnesich (Nesi) di Neresine, Cociancich (Cociani) di Capodistria, Contich (Conti) di Novacco, Coslovich (Coslovi) di Buie, Cossich (Cossi) di Neresine, Crastich (Crasti) di Castelvenere, Cremenich (Cremeni) di Neresine, Crismanich (Crismani) di Canfanaro, Cucich (Cucci) di Neresine, Cuttich (Cutti) di Dignano.

Duianich (Doiani) di Novacco, Faldich (Faldi) di Cherso, Faresich (Faressi) di Neresine, Fornasar (Fornasari) di Rovigno, Francin (Francini) di Neresine, Garbaz (Garbassi) di Neresine, Gasich (Gassi) di Villanova, Gelicich (Gelli) di Castelvenere, Gercovich (Gerconi) di Neresine, German (Germani) di Neresine, Gerolimich (Gerolimi) di Lussinpiccolo, Gherm (Gerni) di Pola, Ghersinich (Ghersini) di Piemonte d’Istria, Grubesich (Rubessi) di Neresine.

Jurcovich (Giurco) di Pola, Jurinovich (Giurini) di Sansego, Lazzarich (Lazzari, Lazzarini) di Neresine, Lechich (Lechi) di Neresine, Lenzovich (Lenzoni) di Pola, Lettich (Lettis) di Lussingrande, Linardich (Lenardi) di S. Giacomo, Lissiach (Lissia) di Castelvenere, Lovrinovich (Laurino) di Gimino, Lucacich (Lucani) di Castelvenere, Lupich (Lupis) di Neresine.

Macor (Di Marco) di Cittanova d’Istria, Madrussan (Madrussani) di Sanvincenti e Gimino, Majcan (Maisani) di Pola, Marchesich (Marchesi) di Portole, Marcovich (Marchi) di Pola, Marich (Mari) di Canfanaro, Marinzulich (Marinzoli, Marini) di Neresine, Maroevich (Marevi) di S. Giacomo, Marus (Marussi) di Dignano, Marussich (Marussi) di Puntacroce, Matcovich (Matteoni, Marchi) di Neresine, Mattiassich (Mattiassi) di Neresine, Mattica (Matticchio) di Canfanaro e Gimino, Mauricich (Mauri) di Rovigno, Maurovich (Mauro) di Gimino, Mavrovich (Maurini) di Neresine, Mazzan (Mazzani) di Sanvincenti, Merclin (Merchini) di Gimino, Milicich (Milini) di Pola, Milos (Millo) di Buie, Milotich (Milotti) di Rovigno, Milussich (Migliussi) di Puntacroce, Mircovich (Merconi, Marconi) di Neresine e Pola, Mohoraz (Ermacora) di Pola, Momich (Morelli) di Pisino, Muzenic (Moseni) di Villa Decani.

Olovich (Olovini) di Neresine, Pamich (Pami) di Gimino, Percovich (Buranello) di Pola, Petrovich (Petroni) di Rovigno, Picinich (Piccini) di Lussinpiccolo, Pinezich (Pinesi) di Neresine, Podgorsek (Premonte) di Pola, Poropat (Poretti) di Rovigno, Prelaz (Prelazzi) di Buie, Pucich (Pucci) di Gimino, Puzzer (Pozzi) di Grisignana, Radovan (Radovani) di Visignano, Rogovich (Rocco) di Neresine, Roinich (Roini) di Gimino, Rosicich (Rossi) di Neresine, Rucconich (Rocconi, Rucconi, Rucconigi) di Neresine,  Rudan (Rodani) di Gimino e Sanvincenti, Russian (Conte) di Lussingrande, Rutter (Rotteri) di Rovigno.

Sattalich (Sattali) di S. Giacomo e Neresine, Scopinich (Scoppini) di Lussinpiccolo, Sepich (Ceppi) di Capodistria, Sgrablich (Grabelli) di Rovigno, Sigovich (Sigovini, Sigoni) di Neresine, Simunovich (Simeoni) di Sanvincenti, Sindicich (Sindici) di Neresine, Sironich (Sironi) di Pola, Slocovich (Locchi) di Dignano, Soccolich (Soccoli, Soccolini, Rocchi) di Neresine, Soldatich (Soldati) di Orsera, Sossich (Sossi) di Rovigno, Stanich (Stagni) di Neresine e Pola, Sugar (Sugari) di Gimino, Sucich (Succi) di Neresine.

Tancovich (Tanconi) di Gimino, Tomasich (Tomasi) di Pola, Tomsig (Tommasi) di Gorizia, Ursich (Orsi) di Rovigno, Vattovaz (Vattovani, Burlini) di Buie e Capodistria, Verch (Verco) di Gimino, Vescovich (Vescovi) di Neresine, Vidovich (Vidoni) di Neresine, Vinovich (Vinoni) di Buie, Viscovich (Vescovi) di Pola, Vitcovich (Vitoni, Vittori) di Neresine, Vodinelich (Vodinelli) di Lisignano, Vodopich (Vodinelli) di Neresine.

Xicovich (Montonesi) di Pola, Zatcovich (Zacconi) di Sissano, Zernich (Cerni) di Novacco, Zimich (Zino) di Lussinpiccolo, Zivolich (Zivoli) di Gimino, Zohil (Zocchi) di Gimino, Zorich (Zori) di S. Giacomo, Zorovich (Menesini, Zorini, Zoroni) di Neresine, Zuccherich (Zuccheri) di Dignano e Sanvincenti, Zuchich (Zucchi) di Neresine, Zuclich (Zucchi, Zuccoli, Zulli, Zulini) di Neresine, Zuprich (Soprini) di Gimino, Zustovich (Zusto) di Pola, Zvitich (Viti) di Gimino.