L’aiuto della Diocesi di Udine ai profughi istriani iniziò già a Pola

Monsignor Abramo Freschi si prodigò per fornire generi di conforto ed un primo alloggio di fortuna per le migliaia di esuli giuliani, fiumani e dalmati che transitarono per il centro …

L’aiuto della Diocesi di Udine ai profughi istriani iniziò già a Pola Leggi tutto »