Napolitano vince a Zagabria… ma si tratta di ciclismo

Danilo Napolitano torna a essere il più veloce di tutti. Il corridore della Lampre-Fondital ha conquistato sul traguardo di Zagabria prima tappa del Giro di Slovenia: potente e implacabile lo sprint con il quale Napolitano ha preceduto Chicchi e Balducci.
“Bella vittoria per dar seguito al successo di Camaiore del Giro d’Italia – ha commentato Napolitano – Stavo bene e sono riuscito a sprintare nel migliore del modi, ma la parte più grossa della vittoria è dei miei compagni di squadra: fantastico il loro lavoro! A partire dai 20 km dall’arrivo è iniziata la serie di attacchi, ma la nostra formazione ha neutralizzato ogni tentativo, poi nelle fasi precedenti la volata Bossoni e Corioni sono stati perfetti: io ho pensato a finalizzare al meglio questo gran lavoro, mi sarebbe spiaciuto davvero non riuscirci”.
Napolitano affronterà la 2^ tappa indossando la maglia di leader della classifica generale.