Milite Ignoto, il tuo nome è anche Verbania

Una manifestazione di rilevanza nazionale in onore del Milite Ignoto, organizzata dal Comitato 10 Febbraio di Verbania in collaborazione con l’amministrazione comunale e con l’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, si terrà domenica 7 novembre nella città piemontese a Villa Giulia.
Fabio Volpe ha espresso la propria soddisfazione e quella di tutto il C10F per la risonanza nazionale che ha assunto l’evento, avendo ottenuto un largo riconoscimento raccogliendo innumerevoli patrocini di enti locali, associazioni patriottiche, combattentistiche e d’arma.
Particolare ringraziamento è stato rivolto all’amministrazione comunale che, nella persona del sindaco Silvia
Marchionini, fin da giugno, ha appoggiato il C10F nell’organizzazione della giornata per il conferimento della cittadinanza onoraria al Milite Ignoto e al commendatore Maria Luisa Taglioni del Nastro Azzurro, che è intervenuta in rappresentanza delle sezioni di Novara e del VCO.
Katiuscia Zucco ha rivolto un sentito ringraziamento a tutto il Consiglio comunale e al Presidente Dott. Finocchiaro che, nel corso di una recente riunione, ha approvato, nonostante l’ora tarda, l’ordine del giorno presentato con Michael
Immovilli, entrambi consiglieri di minoranza facenti parti del direttivo del locale C10F.
Durante la giornata commemorativa sarà visitabile uno spazio in cui verranno esposte le divise d’epoca del Regio Esercito,
l’allestimento di un ospedale da campo, la riproduzione del carretto che trasportò il Milite Ignoto, i vari cimeli e le bandiere dell’epoca, nonché i documenti inerenti la Verbania del tempo. L’apertura della giornata sarà segnata dall’alzabandiera al monumento ai caduti di Pallanza con la banda comunale diretta dal maestro Milesi che intonerà
le note dell’Inno di Mameli e la Canzone del Piave. Seguirà il Coro Motta di Magognino di Stresa con canti che hanno accompagnato il periodo della grande guerra.
La libreria Alberti di Intra allestirà, infine, uno spazio espositivo con testi di carattere storico sul milite ignoto e la Grande Guerra.

La manifestazione ha ottenuto 45 patrocini: REGIONE PIEMONTE,ANCI PIEMONTE, PROVINCIA DEL VCO, PROLOCO VERBANIA, MEDAGLIE D’ORO, ASSOCIAZIONE NASTRO AZZURRO, ASSO ARMA, CROCE ROSSA ITALIANA, ASSOCIAZIONE, UNIONE NAZIONALE UFFICIALI D’ITALIA IN CONGEDO, ASSOCIAZIONE NAZIONALE SOTTOUFFICIALI D’ITALIA, ASSOCIAZIONE NAZIONALE GENIERI e TRASMETTITORI, ASSOCIAZIONE NASTRO VERDE, ASSOCIAZIONE NAZIONALE ARDITI INCURSORI MARINA, ASSOCIAZIONE NAZIONALE FERROVIERI DEL GENIO, ASSOCIAZIONE NAZIONALE COMBATTENTI E REDUCI, ASSOCIAZIONE NAZIONALE COMMISSARIATO MILITARE, ITALIAN MILITARY TATTOO, ASSOCIAZIONE NAZIONALE POLIZIA PENITENZIARIA, ASSOCIAZIONE NAZIONALE CRAVATTE ROSSE 1 SAN GIUSTO, ASSOCIAZIONE NAZIONALE AUTIERI D’ITALIA, ASSISTENZA SPIRITUALE FORZE ARMATE, ASSOCIAZIONE NAZIONALE ARTIGLIERI, ASSOCIAZIONE NAZIONALE AVIERI, ASSOCIAZIONE NAZIONALE MARINAI D’ITALIA, ASSOCIAZIONE NAZIONALE PARACADUTISTI, ASSOCIAZIONE NAZIONALE FANTE , ASSOCIAZIONE 11 REGGIMENTO CASALE, ASSOCIAZIONE 11 BATTAGLIONE CASALE, ASSOCIAZIONE NAZIONALE GUARDIE FORESTALI, ASSOCIAZIONE NAZIONALE FINANZA, ASSOCIAZIONE NAZIONALE POLIZIA DI STATO, ISTITUTO NAZIONALE PER LE GUARDIE REALI TOMBE DEL PANTHEON, ASSOCIAZIONE NAZIONALE CARABINIERI, ASSOCIAZIONE NAZIONALE VOLONTARI CARABINIERI, ASSOCIAZIONE NAZIONALE VOLONTARI DI GUERRA, ANFCDG, ASSOCIAZIONE NAZIONALE GRANATIERI DI SARDEGNA, ASSOCIAZIONE NAZIONALE ARMA DI CAVALLERIA, ASSOCIAZIONE NAZIONALE MILITARI IN CONGEDO, FEDERAZIONE NAZIONALE ARDITI D’ITALIA, ASSOCIAZIONE NAZIONALE BERSAGLIERI

0 Condivisioni
Torna su