Dipiazza: «Massima attenzione alle vicende dell’Esodo»

Toni Concina, neo Presidente dell’Associazione Dalmati Italiani nel Mondo – Libero Comune di Zara in Esilio, ricevuto in Municipio dal Sindaco di Trieste Roberto Dipiazza. Ribadita la massima attenzione sulle vicende dell’Esodo

Cordiale e amichevole incontro questa mattina (venerdì 29 ottobre) nel salotto azzurro del Palazzo municipale, dove il sindaco Roberto Dipiazza ha ricevuto Antonio, “Toni”, Concina, il neo presidente dell’Associazione Dalmati Italiani nel Mondo e sindaco del Libero Comune di Zara in Esilio.

Il sindaco Dipiazza si è congratulato con il presidente Concina per la significativa elezione al vertice dell’Associazione Dalmati Italiani nel Mondo, che testimonia il lavoro, la professionalità e l’impegno profuso da “Toni” Concina, top manager, nativo di Zara, orvietano di adozione, e già primo cittadino di Orvieto dal 2009 al 2014, da sempre vicino al mondo dell’Esodo Istriano Fiumano e Dalmata.

Come segno di stima e apprezzamento, augurandogli “buon lavoro” e confermandogli la massima disponibilità e attenzione, il sindaco Roberto Dipiazza ha consegnato al presidente “Toni” Concina la medaglia di bronzo del Comune di Trieste che riproduce il sigillo trecentesco della città.

Fonte: Comune di Trieste – 29/10/2021

0 Condivisioni
Torna su