Lega Nazionale e Unione Istriani contro il riconoscimento al monumento ai fucilati del TIGR

Netta di presa di posizione da parte delle due associazioni contro la proposta della slovena Edinost di trasformare in monumento prima regionale e, in un secondo momento, nazionale, la stele che ricorda gli attentatori sloveni giustiziati dall’Italia nel 1930.

0 Condivisioni
Torna su