Anvgd Roma, le iniziative per il Giorno del Ricordo 2022

Segue l’elenco delle iniziative realizzate a cura o con la partecipazione del Comitato Provinciale A.N.V.G.D. di Roma in occasione del Giorno del Ricordo 2022: alcune sono già avvenute ed altre si aggiungeranno.

31 gennaio, ORE 17:30, Napoli, Istituto Francese “Grenoble”, Mostra fotografica e rassegna cinematografica “Senza Malizia” per ricordare l’attrice Laura Antonelli, profuga istriana a Napoli, con la collaborazione dell’ANVGD di Roma e Nazionale.   

3 febbraio, ORE 17:00, presso la Casa del Ricordo a cura del Comitato ANVGD di Roma conferenza per la Giornata della Memoria “Gli ebrei nella Venezia Giulia e nell’Adriatico orientale: convivenza e condivisione”

Relatori: Donatella Schürzel (Presidente ANVGD Roma), Claudio Procaccia (Direttore del Dipartimento Beni e Attività Culturali della Comunità Ebraica Romana), Eufemia Giuliana Budicin (Consigliere ANVGD Roma), Carlo Cetteo Cipriani (Società Dalmata di Storia Patria), modera Maria Grazia Chiappori (Consigliere ANVGD Roma).

7 febbraio, ORE 17:00, conferenza sul Giorno del Ricordo presso la Fondazione “Italia protagonista”, in modalità digitale sui canali social dell’istituzione (pagina Facebook e canale YouTube), dal titolo “Foibe ed esodo, il ricordo contro falsità e revisionismi”.  Interviene per l’Anvgd Donatella Schürzel (Vice presidente nazionale).

8 febbraio, ORE 11:00, conferenza sul Giorno del Ricordo della Prof.ssa Donatella Schürzel, e testimonianza di un esule presso il Liceo Blaise Pascal di Pomezia (Roma), con tutte le classi quinte e quarte.

10 febbraio, Giorno del Ricordo – Roma

ORE 10:00 Deposizione Altare della Patria. Sindaco di Roma Roberto Gualtieri; Donatella Schürzel (Vice Presidente Nazionale ANVGD), Comandante Guardia dell’Altare della Patria.

ORE 11:00 celebrazione del Giorno del Ricordo in Campidoglio, Sala della Protomoteca (obbligo di Green Pass rafforzato), alla presenza del sindaco Roberto Gualtieri; interventi di Donatella Schürzel (Presidente Anvgd Roma), Giovanni Stelli (Presidente Società di Studi Fiumani),  Marino Micich (Direttore dell’Archivio Museo Storico di Fiume), Ester Capuzzo (Istituto del Risorgimento) e  con  la testimonianza di Abdon Pamich.

ORE 16:00 Cerimonia istituzionale del Giorno del Ricordo presso il Senato della Repubblica. Saranno presenti: Presidenti Camera e Senato; Presidente della Repubblica; Presidente Federesuli e Presidenti delle 5 Associazioni che la compongono;  Esuli, solo su invito del Senato.  Diretta Rai.

ORE 17:00 Speciale TG2, Il Quartiere Giuliano-Dalmata di Roma, con interviste a Donatella  Schürzel (Presidente ANVGD Roma) e a Marino Micich (Direttore dell’Archivio Museo Storico di Fiume).

Ore 18:oo Passeggiata del Ricordo al Quartiere Giuliano Dalmata, con la partecipazione delle associazioni del Comitato per la valorizzazione del nucleo storico Società di Studi Fiumani, ANVGD Roma, A.S. Giuliana, Ass. Giuliano Dalmata nel cuore.

Ore 21:00 TG Post “Speciale Foibe”. Intervengono Marino Micich e Gianni Oliva.

Segnaliamo la cerimonia organizzata dall’Associazione Decimo-Solidale il 10 febbraio per celebrare il Giorno del Ricordo, a partire dalle ore 10.30, a piazza Segantini nel Villaggio San Giorgio (ex Villaggio Giuliano), Acilia, Roma.  

11 febbraio, ORE 9:30 Consiglio Municipale straordinario del IX Municipio di Roma Capitale in occasione del Giorno del Ricordo, intervento per l’Anvgd della Vice presidente nazionale Donatella Schürzel.

ORE  12,30 cerimonia per il Giorno del Ricordo in Prefettura, Palazzo Valentini, per la consegna delle onorificenze ai parenti delle vittime. Saranno presenti Donatella Schürzel (ANVGD), Giuseppe de Vergottini (FederEsuli) e Marino Micich (membro della Commissione per le onorificenze ai congiunti delle vittime).

11 febbraio, Montecompatri, mattina, commemorazione del Giorno del Ricordo e del questore Giovanni Palatucci. Alle ore 9, deposizione corona al Monumento ai Caduti da parte del Sindaco; seguirà conferenza con gli studenti delle scuole di Montecompatri di Eufemia Giuliana Budicin e di Mirella Tribioli (Anvgd Roma) con la testimonianza dell’esule Maria Luisa Botteri.

11 febbraio, ORE 15:15, Commemorazione Giorno del Ricordo nel Quartiere Giuliano Dalmata di Roma.

Deposizione Monumento Martiri delle Foibe, Stazione Laurentina Metro B in collaborazione con Municipio IX, Comune di Roma Capitale, Regione Lazio. Saranno presenti: Presidente IX Municipio Titti Di Salvo; Sindaco di Roma Roberto Gualtieri; Presidente Regione Lazio Nicola Zingaretti; Donatella Schürzel (Vice Presidente Nazionale ANVGD) e Marino Micich (Direttore dell’Archivio Museo Storico di Fiume). Assistono le altre Associazioni dell’esodo.

Deposizione Cippo Carsico, Via Laurentina in collaborazione con Municipio IX, Comune di Roma Capitale, Regione Lazio. Saranno presenti: Presidente IX Municipio; Sindaco di Roma Roberto Gualtieri; Presidente Regione Lazio Nicola Zingaretti; Donatella Schürzel (Vice Presidente Nazionale ANVGD), Marino Micich (Direttore dell’Archivio Museo Storico di Fiume) e i presidenti delle altre Associazioni dell’Esodo.

A seguire omaggio al monumento all’Esilio in piazza Giuliani e Dalmati con la partecipazione di Donatella Schürzel (ANVGD Roma), Marino Micich (SSF di Roma), le altre associazioni che afferiscono al coordinamento nel Quartiere Giuliano dalmata e le Istituzioni. Seguirà alle ORE 19:00  una Santa Messa solenne per il Giorno del Ricordo presso la chiesa di San Marco Evangelista in Agro Laurentino, animata dal Coro parrocchiale e dal signor Ferruccio Conte, esule da Dignano d’Istria.

14 febbraio, Sassari, mattina, Consiglio comunale straordinario della città di Sassari per il Giorno del Ricordo, con la partecipazione di Donatella Schürzel, (PhD Storia dell’Europa e Vice presidente dell’Anvgd), Margherita Sulas (PhD Storia moderna e contemporanea), testimonianza di un esule.

15 febbraio, mattina, Lariano (Roma), intitolazione di un giardino comunale a Alice Abbà (uccisa a 13 anni).  Verrà letto il messaggio inviato dai  familiari e saranno presenti per l’Anvgd di Roma Donatella Schürzel, Eufemia Giuliana Budicin e il Gianclaudio de Angelini.  Testimonianza dell’esule Dionisia Pellizzer. Presenti anche gli studenti delle scuole di Lariano che effettueranno delle letture.

16 febbraio, ORE 11.30, conferenza per il Giorno del Ricordo presso la Biblioteca Laurentina (Biblioteche di Roma) con la partecipazione per l’Anvgd di Roma di Donatella Schürzel e dell’esule e poeta Gianclaudio de Angelini. Per Archivio Museo Storico di Fiume. Marino Micich.

18 febbraio, ORE 17:00 iniziativa congiunta per il Giorno del Ricordo 2022 presso la Casa del Ricordo a cura del Comitato ANVGD di Roma e della Società di Studi Fiumani: “Il Giorno del Ricordo alla Casa del Ricordo: foibe, esodo e dopoguerra al confine orientale”

Relatori: Matteo Carnieletto (coautore de “Le verità infoibate. Le vittime, i carnefici, i silenzi della politica” e autore del reportage “La memoria infranta di Goli Otok”), Donatella Schürzel (Anvgd Roma), Marino Micich (Società di Studi Fiumani) e Maurizio Gasparri (Senatore della Repubblica); introduce e modera Lorenzo Salimbeni (Anvgd Roma).

21 febbraio, Mattina, incontro per il Giorno del Ricordo con le scuole di Alghero e Fertilia, in collaborazione con l’Ecomuseo Egea. Saluti istituzionali della città di Alghero . Partecipano: ANVGD di Roma (Donatella Schürzel ) Società di Studi Fiumani (Marino Micich), testimonianza di Marisa Brugna e proiezione del film “Verso Fertilia”. Modera Mauro Manca (Direttore Eco Museo Egea).

25 febbraio, ORE 17:00, presentazione presso la Biblioteca San Marco al Quartiere Giuliano-Dalmata di Roma (via Reiss Romoli 27) del libro “Da profugo istriano…. a leader sindacale” (De Angelis, Taranto 2021), con Donatella Schürzel  (presidente del Comitato Anvgd Roma), Aldo Pugliese (presidente del Comitato Anvgd Taranto e sindacalista) e Giorgio Benvenuto (sindacalista e politico); introduce e modera Lorenzo Salimbeni (Anvgd Roma).

0 Condivisioni
Torna su

Scopri i nostri Podcast

Scopri le storie dei grandi campioni Giuliano Dalmati e le relazioni politico-culturali tra l’Italia e gli Stati rivieraschi dell’Adriatico attraverso i nostri podcast.