ANVGD: eletta a Padova la nuova dirigenza nazionale

Il Consiglio Nazionale dell'ANVGD riunito a Padova il 3 marzo ha provveduto all'elezione delle cariche dirigenziali dell'Associazione.
Al Presidente Lucio Toth, eletto all'ultimo Congresso Nazionale del novembre scorso, è stato affiancato Guido Brazzoduro (Milano) come vicepresidente vicario e Renzo Codarin (Trieste) come vicepresidente.
Il Consiglio ha inoltre provveduto alla nomina di altri sei componenti l'Esecutivo Nazionale, ovvero: Francesca Briani (Verona), Alessandro Cuk (Venezia), Fulvio Mohoratz (Genova), Roberto Predolin (Milano), Donatella Schurzel (Roma), Rodolfo Ziberna (Gorizia).
L'Esecutivo Nazionale neo-eletto ha nominato il nuovo Segretario Nazionale nella persona di Fabio Rocchi.
Oltre ai su citati eletti, erano presenti al Consiglio Nazionale di Padova anche i Consiglieri Miriam Andreatini (Firenze), Fulvio Aquilante (Torino), Antonio Ballarin (Roma), Marisa Brugna (Sassari), Silvio Cattalini (Udine), Arduino Copettari (Verona), Luigi Costanzo (Treviso), Coriolano Fagarazzi (Vicenza), Francesca Gambaro (Milano), Bernardo Gissi (Cuneo), Claudio Grizon (Trieste), Simone Peri (Trieste), Elio Ricciardi (Padova), Davide Rossi (Verona), Aldo Sigovini (Venezia), Sergio Trevisan (Milano), Silvano Varin (Pordenone), Antonio Vatta (Torino) e i Consiglieri Onorari Lino Vivoda, Tullio Vallery e Luigi Tomaz.