Ansa – 051207 – Schengen: Dipiazza chiede lavori smantellamento

(ANSA) – TRIESTE, 5 DIC – Un appello al Governo affinché anche da parte italiana vengano abbattute le strutture confinarie con la Slovenia è stato lanciato oggi dal sindaco di Trieste, Roberto Dipiazza. Il primo cittadino giuliano si è recato nel pomeriggio al valico di Rabuiese, dove il 22 dicembre si terrà la cerimonia ufficiale per l'entrata della Slovenia nell'Area Schengen dell'Ue. Mentre le vecchie cabine e le sbarre di sorveglianza da parte slovena sono state abbattute e si sta provvedendo all'allargamento della carreggiata, restano ancora in piedi quelle della parte italiana. "La Slovenia – ha detto Dipiazza, interpellato dall'ANSA – sta dando un'immagine di Stato piccolo ed efficiente. Rivolgo un appello affinché anche da parte nostra ci sia un segnale – ha concluso – della prossima totale apertura dei confini". (ANSA).