Una targa in memoria di Alessandro Altin

Una targa in memoria di Alessandro Altin è stata consegnata nel pomeriggio di ieri, primo dicembre, alla moglie Marina e al figlio Andrea, nel giorno di quello che sarebbe stato il suo 57esimo compleanno. 

La breve cerimonia di consegna è avvenuta nel museo che sorge accanto alla Foiba di Basovizza, gestito dalla Lega Nazionale. Qui Alessandro era solito accompagnare le classi degli studenti in visita da tutta Italia per raccontare le vicende del confine orientale.

Grazie al suo operato, negli ultimi anni molti giovani si sono appassionati alle vicende che hanno colpito la Venezia Giulia. 

Presenti alla cerimonia il presidente del Lions club Trieste – Europa, Ugo Gerini, e il vicepresidente della Lega Nazionale, comandante Diego Guerin. 

 

0 Condivisioni
Torna su