Seminario di storia del confine orientale per insegnanti della Toscana

Il giorno giovedì 2 dicembre 2021 presso il Castello dell’Acciaiolo di Scandicci, avrà luogo il Seminario Regionale organizzato dall’IIS Sassetti Peruzzi, sostenuto dal Ministero dell’Istruzione, Dipartimento sistema educativo di istruzione e formazione e dalle Associazioni degli Esuli della Venezia Giulia, Fiume e Dalmazia (tra cui l’Anvgd), sulle Vicende del Confine Orientale e il mondo della scuola.

Il Seminario è dedicato ai docenti degli istituti di istruzione di primo e di secondo grado di tutta la Regione Toscana, ha lo scopo di approfondire le vicende del Confine Orientale grazie all’intervento di preziosi, incisivi e raffinati relatori, il  prof. Gianni Oliva e il Dott. Marino Micich, e la testimonianza di Claudio Bronzin, esule da Pola, superstite della strage di Vergarolla del 18 agosto 1946. 

Nel pomeriggio, spazio alla didattica con la presentazione da parte delle prof.sse Daniela Velli, Anna Maria Farina, Marella Pappalardo e Simona Nicolosi, reduci dalla Scuola Estiva di Alta Formazione, tenutosi nel mese di luglio al Vittoriale degli Italiani, dell’UDA multidisciplinare dal titolo “Assordanti silenzi”.

Il seminario si svolgerà presso il Castello dell’Acciaiolo grazie al patrocinio del Comune di Scandicci.

OBIETTIVO – Far conoscere le vicende del Confine Orientale ai docenti e scrivere le pagine del libro di storia lasciate bianche per più di 70 anni.

Iscrizioni al seminario al seguente link : https://forms.gle/c5mgjzn64xkRiSdE9

Contatti: Prof.ssa Daniela Velli    e-mail daniela.velli@sassettiperuzzi.edu.it

0 Condivisioni
Torna su