“I pomeriggi” con la Deputazione di Storia Patria per la Venezia Giulia – 03mag16

 

Proseguono anche nel mese di maggio gli eventi organizzati dalla Deputazione di Storia Patria per la Venzia Giulia presso la libreria Ubik di Trieste (Galleria Tergesteo, Piazza della Borsa 15):

Martedì 3 maggio, ore 18.00 “Albania” Presentazione dei volumi di Paolo Muner, La speranza dell’Albania (Botinet Jozif, 2015), Non solo “Inno della bandiera” (Botinet Jozif, 2015) e Ricordi di Albania 1915-1916 di Luigi Gazzone, medico e pittore. Con proiezione di ritratti, schizzi e dipinti di Luigi Gazzone. Intervengono Paolo Muner e Roberto Spazzali (Dspvg). Introduce Grazia Tatò, presidente della Deputazione di storia patria per la Venezia Giulia.

Martedì 10 maggio, ore 18.00 “Adriatico” Discussione intorno ai volumi di Ugo Cova, Trieste e la libera navigazione sul mare fra il XVI e XIX secolo nelle carte governativa dell’Archivio di Stato di Trieste (2014) e Attilio Tamaro e Fabio Cusin nella storiografia triestina (2007) (a cura di Silvano Cavazza e Giuseppe Trebbi). Intervengono Paolo Marz (Dspvg) e Giuseppe Trebbi (Università di Trieste). Introduce Grazia Tatò, presidente della Deputazione di storia patria per la Venezia Giulia.

Mercoledì 18 maggio, ore 18.00 “Grande guerra” Quaderni Giuliani di Storia, rivista della Deputazione di Storia Patria, 2/2015. Presentazione della rivista, con gli atti del XV Convegno annuale tenuto a Trieste dedicato al centenario della Prima guerra mondiale. Intervengono con gli autori, Giovanna Paolin (Dspvg) e Grazia Tatò (Dspvg). Introduce Grazia Tatò, presidente della Deputazione di storia patria per la Venezia Giulia.