Federesuli: litorale istriano no sloveno (Ansa 25 ago)

(ANSA) – TRIESTE, 25 AGO – "Il litorale istriano non fu mai 'territorio etnicamente sloveno'": a sostenerlo sono la Federazione delle Associazioni degli esuli istriani, fiumani e dalmati e l'Associazione nazionale Venezia Giulia e Dalmazia. Facendo riferimento al documento pubblicato dal Governo sloveno a conclusione del suo turno di presidenza Ue, i presidenti della Federesuli, Renzo Codarin, e dell'Anvgd, Lucio Toth, manifestano, in una lettera al ministro degli Esteri, Franco Frattini, il loro "sdegno nel vedere manomessa la verità storica sul carattere autoctono italiano e comunque plurale del territorio assegnato allo Stato italiano 'liberale' nel 1920 e poi perduto a seguito del Trattato di pace del 1947 e del Trattato di Osimo del 1975". (ANSA).