Caserta news – 090208 – L’ADISS a Caserta per gli Esuli

L’ADISS Onlus, associazione casertana presieduta dalla giornalista Clementina Ferraiolo, è da anni impegnata in attività nel sociale, soprattutto a favore dell’infanzia disagiata. In occasione del “Giorno del Ricordo” i soci dell’ADISS con l’avvocato Vittorio Giorgi, manifestano la propria vicinanza spirituale nei confronti degli esuli istriani, fiumani e dalmati, e dei loro discendenti, che negli anni successivi alla fine dell’ultima guerra vissero una tragedia senza precedenti. “La tragedia dei 10.000 italiani spinti nelle mortali profondità delle foibe dalle milizie slave di Tito e la sofferenza dei 350.000 italiani costretti all’esodo, lasciando nelle natie terre dell’Adriatico orientale tutti i loro beni. Quanti innocenti tra le vittime delle barbarie slave, quanti bambini spinti sulla triste via dell’esodo, oggi diventati adulti”, commenta Vittorio Giorgi, esperto e studioso dell’argomento. L’ADISS vuole pertanto esprimere il sentimento di amicizia e solidarietà a tutti gli enti no profit che tutelano i diritti degli esuli e salvaguardano l’identità culturale latina-veneta delle regioni dell’Adriatico orientale, in particolare all’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, la Società di Studi Fiumani, l’Associazione Nazionale Dalmata, la Lega Nazionale Trieste, l’Associazione Dalmati Italiani nel Mondo, le Società Dalmata di Storia Patria di Venezia e Roma, la Scuola Dalmata di San Giorgio degli Schiavoni a Venezia.