Ansa 151207 – Corridoio 5: ad Aquileia coordinamento culturale

(ANSA) – TRIESTE, 15 DIC – La proposta di un "Corridoio Culturale paneuropeo n.5", accanto a quello infrastrutturale, é stata lanciata oggi ad Aquileia (Udine) nel corso di un convegno promosso dall'associazione "Mitteleuropa". Scopo del "corridoio" – informa una nota dei promotori – sarà quello di studiare iniziative culturali che colleghino le euroregioni europee, con particolare riferimento all'asse Aquileia-Leopoli, da presentare ai rispettivi Governi nel rispetto del principio di sussidiarietà. Per il 2008 il coordinamento ha proposto "La via dei Patriarchi-da Aquileia a Kiev, arte e immagini di un'Europa ritrovata", un progetto con connotazioni sovranazionali legato all'evoluzione e alla funzione di Aquileia. La prima tappa è prevista a Budapest nell'estate del 2008 e la seconda nell'autunno del 2008 a Leopoli. L'Iniziativa centro europea (Cei) ha inoltre avanzato la proposta di progetti comuni tra Atenei dei paesi partecipanti e la rete di Università di ogni stato membro. L'assessore alle Relazioni internazionali del Friuli Venezia Giulia, Franco Iacop, ha infine ricordato l'interesse manifestato dal Ministero della Cultura di Serbia a collegarsi con Aquileia, in relazione a un progetto di recupero e di valorizzazione culturale e turistica di Viminatium, sito romano sul Danubio. (ANSA).