Ansa – 081207 – Trieste: parentina muore in incendio casa

(ANSA) – TRIESTE, 8 DIC – Si chiamava Redenta Berni, di 85 anni, originaria di Parenzo (cittadina istriana ora in Croazia), la donna che è deceduta nell'incendio del suo appartamento al terzo piano di una palazzina di via Tartini 14, a Trieste. L'incendio si è sviluppato in cucina dove il corpo della donna è stato trovato carbonizzato e senza vita dai soccorritori, giunti sul posto dopo aver ricevuto l'allarme intorno alle 17. I vigili del fuoco sono ancora al lavoro per comprendere da dove si sono originate le fiamme. A quanto si è appreso è stato il figlio (59 anni) dell'anziana, che si era recato a trovare la madre, a tentare un primo soccorso della donna una volta entrato nell'appartamento. L'uomo è rimasto però intossicato dal fumo sprigionato dalle fiamme ed è stato soccorso e ricoverato all'ospedale di Cattinara. Le sue condizioni non sono gravi. I Vigili del fuoco, intervenuti con più mezzi e una ventina di uomini, sono entrati nell'abitazione usando gli autorespiratori e hanno spento l'incendio in circa mezz'ora. Le fiamme hanno danneggiato le strutture portanti orrizzontali dell'appartamento, oltre a parte del pianerottolo e del vano scale. E' stato vietato l'accesso ai piani superiori fino alla messa in sicurezza delle strutture lesionate dalle fiamme. (ANSA).