ANVGD_cover-post-no-img

Trieste: una giornata di studi su Garibaldi in Adriatico

“Il mito di Garibaldi sull’Adriatico orientale e nell’Europa centrale” sarà il tema della giornata di studio promossa dall’Istituto Giuliano di Storia e Documentazione di Trieste e Gorizia per il prossimo venerdì 7 Dicembre, dalle ore 14.30 alle 19.30, nella Saletta dell’Istituto giuliano, (via Trento 15 – Trieste).
Al convegno parteciperanno Fulvio Salimbeni (Università di Udine) con un intervento sul "rivoluzionario disciplinato- Garibaldi tra storia e mito”; a proposito d'un recente libro di Mario Isnenghi, Edda Serra,(Centro studi “Biagio Marin”), parlerà delle tracce “garibaldine” nelle riflessioni di Biagio Marin; Anna Tylusinska, (Università di Varsavia) porterà un resoconto su “Garibaldi e la Polonia: tra mito e realtà”; Làszlò Pete (Università di Debrecen, HU) affronterà il tema de “Il mito di Garibaldi in Ungheria”; Simone Volpato (Università di Trieste), ultimo intervento della prima parte della giornata, relazionerà su “Passione e retorica garibaldina in Scipio Slataper. Fu vero amore?”
Dopo la discussione e una pausa di 30 minuti, il convegno proseguirà alle 17:45 con:  Diego Redivo (Università di Udine)– La società patriottica irredentista “Circolo Garibaldi”; Kristjan Knez (Societa' di studi storici e geografici – Pirano)- L'omaggio di Isola a Domenico Lovisato: scienziato, patriota e garibaldino istriano; Fulvio Senardi (Istituto giuliano – Università di Pécs)– Giani Stuparich, l’ultimo “garibaldino” di Trieste.

 

e.m. su www.arcipelagoadriatico.it

 

 

0 Condivisioni

Scopri i nostri Podcast

Scopri le storie dei grandi campioni Giuliano Dalmati e le relazioni politico-culturali tra l’Italia e gli Stati rivieraschi dell’Adriatico attraverso i nostri podcast.