Raoul Pupo

La questione di Trieste alla fine della Seconda guerra mondiale

Tema della videoconferenza di giovedì 18 Novembre a cura del Comitato provinciale di Milano dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia è stato “La questione di Trieste”, relatore il prof. Raoul Pupo (professore di Storia contemporanea all’Università degli Studi di Trieste), tra i massimi conoscitori dell’Esodo giuliano-dalmata e dei massacri delle foibe. Pubblichiamo una breve sintesi dell’incontro …

La questione di Trieste alla fine della Seconda guerra mondiale Leggi altro »

Il Giornale di Trieste a sostegno degli esuli giuliano-dalmati

Tra fine anni Quaranta ed inizio anni Cinquanta il Giornale di Trieste dedicò crescente attenzione alle problematiche che si trovavano ad affrontare gli esuli istriani, fiumani e dalmati nel loro reinserimento attraverso i Centri Raccolta Profughi. La sorte de Territorio Libero di Trieste era peraltro ancora in bilico, l’esercizio delle opzioni non sempre veniva agevolato …

Il Giornale di Trieste a sostegno degli esuli giuliano-dalmati Leggi altro »

Conferenza dell’Anvgd Milano sulla questione di Trieste

Giovedì 18 novembre alle ore 18:00 , in diretta sulla pagina Facebook ANVGD di Milano, Per far conoscere e tramandare la storia della Venezia Giulia, si terrà una nuova conferenza. Il prof. Raoul Pupo eminente storico triestino, professore di Storia contemporanea all’Università degli Studi di Trieste, tra i massimi conoscitori dell’Esodo giuliano-dalmata e dei massacri …

Conferenza dell’Anvgd Milano sulla questione di Trieste Leggi altro »

Un esodo lontano dai riflettori della cronaca

Durante l’amministrazione militare anglo-americana della Zona A definita dalla Linea Morgan (Trieste, Gorizia e Pola) il quotidiano “Il Piccolo”, il cui nome rievocava stagioni di mobilitazione patriottica ed irredentista, aveva cambiato nome in “Giornale Alleato”. Dovendo sottostare alla censura delle autorità di occupazione, il giornale triestino dovette affrontare in maniera molto superficiale il dramma dell’esodo …

Un esodo lontano dai riflettori della cronaca Leggi altro »

Alla Bancarella l’Esodo visto attraverso le pagine del Piccolo

«Creare un evento del genere 25 anni fa sarebbe stato molto più difficile». Sono le parole con cui il sindaco di Trieste, Roberto Dipiazza, ha dato il via dell’edizione 2021 de “La Bancarella – Salone del libro dell’Adriatico Orientale”, evento organizzato dal Centro di Documentazione Multimediale della cultura giuliana, istriana, fiumana e dalmata (CDM) con …

Alla Bancarella l’Esodo visto attraverso le pagine del Piccolo Leggi altro »

Bancarella 2021: Visioni dell’Esodo tra passato e futuro

Inizia oggi, giovedì 23 settembre, in Piazza Sant’Antonio Nuovo a Trieste l’edizione 2021 de “La Bancarella. Salone del libro dell’Adriatico orientale”, organizzata dal Centro di Documentazione Multimediale della cultura giuliana, istriana, fiumana e dalmata con la collaborazione del Comitato provinciale di Trieste dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia. Tutti gli eventi possono essere visti in …

Bancarella 2021: Visioni dell’Esodo tra passato e futuro Leggi altro »

foiba.basovizza

Le vittime della repressione jugoslava in Venezia Giulia, a Fiume e Zara

Ritengo che si debba, noi ricercatori delle società di studi e associazioni giuliano dalmate, mantenere ancora la cifra di 10.000-12.000 vittime della repressione Jugoslava nella Venezia Giulia, a Fiume e in Dalmazia nel periodo 1943-1947: da questa cifra vanno estrapolati gli infoibati. Ma le altre vittime non sono da meno. Affermare solo 5.000 vittime, come …

Le vittime della repressione jugoslava in Venezia Giulia, a Fiume e Zara Leggi altro »

Scopri i nostri Podcast

Scopri le storie dei grandi campioni Giuliano Dalmati e le relazioni politico-culturali tra l’Italia e gli Stati rivieraschi dell’Adriatico attraverso i nostri podcast.