Slovenia: vignette banco prova per fondi UE (RegFvg 02 dic)

Trieste, 02 dic – Una fonte vicina alla Commissione Europea ha dichiarato che un segnale da parte della Slovenia riguardo alla produzione di vignette a breve termine sarebbe sufficiente per la conferma degli aiuti economici a sostegno di un progetto autostradale in Slovenia. Lo rivela il sito internet del Governo sloveno.

La Commissione ha infatti bloccato il finanziamento di una sezione autostradale tra Slivnica e Drazenci, nel nord-est della Slovenia, a causa dell'insistenza del Paese a non cedere sull'emissione di vignette esclusivamente annuali o semestrali. La Commissione attenderebbe dunque un segnale da parte della Slovenia in merito all'intenzione di adattarsi alla legislazione UE.

In ottobre la Commissione Europea ha lanciato una procedura d'infrazione contro la Slovenia, richiamando il Paese ad introdurre vignette a breve termine e terminare così la discriminazione contro gli utenti occasionali delle strade slovene a pedaggio.

ARC/Netzapping/EP