Proposta per l’Euronazione (Il Piccolo 02 dic)

LETTERE 

È da parecchio tempo che si parla di costituire una «Euroregione» formata da Friuli Venezia-Giulia, Veneto, Carinzia, Slovenia, Contea croata d’Istria con capoluogo Pola e Contea croata Quarnerina con capoluogo Fiume; però questa proposta non mi pare tanto adatta alla realtà dei fatti.

Io proporrei invece di considerare l’ente sopra menzionato non «Euroregione» ma «Euronazione» e di chiamarla «Repubblica Mitteleuropea». Questa sarebbe costituita da quattro «Euroregioni» autonome e cioè Veneto, Carinzia, Slovenia e «Litorale Mitteleuropeo» formato dall’attuale Friuli Venezia-Giulia, dall’attuale Litorale sloveno con capoluogo Capodistria, dalla Contea croata d’Istria con capoluogo Pola e dalla Contea croata Quarnerina con capoluogo Fiume.

Capoluogo del «Litorale Mitteleuropeo» naturalmente sarebbe Trieste, che dovrebbe essere anche capitale della «Repubblica Mitteleuropea». Proprio così si agevolerebbe il futuro specialmente dell’auspicabile «Litorale Mitteleuropeo» in tutte le sue componenti e si onorerebbe un passato secolare indimenticabile!

Credo che la presente proposta sarebbe accolta molto favorevolmente dalla stragrande maggioranza dei cittadini interessati perciò mi auguro che trovi fortuna in un futuro non lontano.

Emo Tossi