PRECISAZIONE SU GEO&GEO DELLA RAI

Una precisazione circa l'articolo apparso nel numero di Difesa Adriatica di maggio "RAI: Geo&Geo, finalmente un programma con i toponimi giusti". E' giusto quanto riportato dall'estensore dell'articolo – vanno elogiati coloro che attribuiscono i giusti nomi italiani alle città dalmate ed istriane – ma va anche ricordato che chi si comporta in tale modo altro non fa che utilizzare le regole della lingua italiana. Sul vocabolario della lingua italiana infatti esistono due termini esonimo ed endonimo il cui significato chiarissimo permette di utilizzare nella propria lingua (italiano) il nome di una qualsiasi città straniera e di attribuire nella lingua locale il giusto nome alla città di quella nazione. Io credo che la redazione della trasmissione Geo&Geo si sia attenuto a queste norme dimendicandosi che l'italianità di quelle terre risale a svariati millenni fa.

Gianni Unich