Lutto per lo sport dalmata: è scomparso Romanutti

Torino – E' mancato nel giorno di San Silvestro il grande sportivo dalmata e campione di pallacanestro Romeo Romanutti. Aveva 82 anni, era nato a Spalato e faceva parte della importante schiera di uomini di sport espressi dalla Dalmazia. E' stato una delle stelle della grande Olympia Milano, sia nella versione Borletti che Simmenthal e ne è stato il decimo miglior marcatore in assoluto (2.282 punti, il big è stato in epoca più recente l'italo-americano Mike D'Antoni con 5.573 punti).

Ha vestito per 51 volte la maglia azzurra e con la grande squadra milanese ha vinto sei scudetti, ed in serie A è stato il capocannoniere dal 1950 al 1956. Ha concluso la sua carriera agonistica a Varese, altro importante centro del basket italiano e successivamente si è dedicato alla professione di pubblicitario.

 

fonte Ferruccio Calegari