Libero Comune di Pola in Esilio: crociera in Dalmazia

Il Libero Comune di Pola in Esilio organizza una gita lungo le isole della Costa Dalmata Centro Meridionale, con il Motoveliero “Barbara”, allestito nel 2006, completo di ogni comfort, con 16 cabine doppie, per una capienza di 32/34 persone (due cabine sono dotate del terzo letto), servizi individuali, aria  condizionata e vasca Jacuzzi sul ponte.

Itinerario, dal 28 giugno al 5 luglio 2008 al Centro-Sud delle Isole Dalmate (circa 110 miglia nautiche)

– 1° giorno 28 giugno
imbarco e partenza da Spalato alle ore 14 con arrivo in serata a Lesina;

– 2° giorno 29 giugno
partenza da Lesina, soste in baie caratteristiche ed arrivo in serata a Meleda;

– 3° giorno 30 giugno
partenza da Meleda, soste per bagno ed arrivo in serata a Curzola;

– 4° giorno 1 luglio
partenza da Curzola, sosta per bagno nella magnifica spiaggia di Zlatni rat sull'isola di Brazza con pernottamento a Bol (stessa isola);

– 5° giorno 2 luglio
partenza da Bol, bagno in baia suggestiva con arrivo aMacarsca, piccola città turistica con eccellenti attrattive notturne;

– 6° giorno 3 luglio
partenza da Macarsca verso una baia adatta al bagno e proseguimento per Almissa (Omis) famosa per i canyon del fiume Cetina ove è possibile praticare il “rafting” (accessibile a tutti, dai 7 ai 77 anni), la spiaggia, di sabbia, è adatta ad un bagno notturno;

– 7° giorno 4 luglio
partenza da Almissa (Omis), bagno nella spiaggia di sabbia di Lovrecina (isola di Brazza) e rientro a Spalato;

– 8° giorno 5 luglio
sbarco ore 10 e rientro alle proprie residenze.

SPALATO, città dove è previsto l'imbarco il 28 giugno alle ore 12 e lo sbarco il 5 luglio alle ore 10, dovrà essere raggiunta e lasciata con mezzi propri.

Daremo informazioni circa i movimenti ottimali attuabili.

Costo orientativo a persona, della crociera con pensione completa € 900 eventualmente suscettibile di lieve modifica in relazione al numero dei partecipanti.

In considerazione della predisposizione organizzativa, la Società di navigazione chiede all'atto della prenotazione un acconto del 30% che dovrà essere effettuato entro il 20 gennaio 2008; pertanto, l'organizzazione del viaggio sarà finalizzata unicamente se entro la predetta data le adesioni consolidate avranno raggiunto il numero minimo di venti unità. Il saldo è richiesto entro il 30 aprile 2008, unitamente ai dati anagrafici completi dei singoli partecipanti (cognome, nome, data e luogo di nascita, residenza, n° di carta di identità o passaporto con data e luogo di rilascio, recapito telefonico/email).

In caso di annullamento del viaggio da parte del passeggero, la Società di Navigazione, si riserva il diritto di trattenere, come penalità, le seguenti percentuali del costo totale:

• entro 7 settimane, il 25%;

• entro 6 settimane, il 50%;

• entro 5 settimane, il 75%;

• entro 4 settimane, il 100%.

Raccomandiamo il rispetto della prenotazione eseguita.

Qualora, per motivi personali, si fosse costretti a rinunciare alla partecipazione, consigliamo di trovare, nell'ambito dei propri conoscenti, un nominativo sostitutivo anche in considerazione della quota versata, che con la rinuncia, andrebbe parzialmente o totalmente perduta.

Segnaliamo che gli importi di acconto (€ 270,00) e saldo (€ 630,00) da corrispondere entro le date citate, dovranno essere bonificati al conto e causale che saranno comunicati all'atto della prenotazione.

Per prenotare e per qualsiasi ulteriore informazione rivolgersi a:

Salvatore e Graziella Palermo
tel e fax 0383 572231
e-mail palermo.cazzaniga@tele2.it