La Voce del Popolo – 130707 – Il Friuli Venezia Giulia si presenta ai fiumani

La Galleria mobile “Alla scoperta del FVG” – un percorso sensoriale tecnologicamente avanzato capace di immergere nei profumi, nei sapori e nelle sensazioni del Friuli Venezia Giulia – è sbarcato ieri a Fiume, dove rimarrà fino a domani, nella penultima tappa del suo viaggio in Croazia (l'ultima tappa del tour promozionale è in programma a Zagabria dal 19 al 21 luglio).
Il percorso realizzato all’interno del Tir consente di sperimentare, nel verso senso della parola, un’immersione completa nelle bellezze naturali e artistiche del Friuli Venezia Giulia. La Galleria, a disposizione del pubblico dalle ore 9 alle 19, rappresenta un’inedita esperienza sensoriale: in un ambiente perfettamente insonorizzato (le pareti sono state realizzate con un particolare materiale fonoassorbente e isolante) il Friuli Venezia Giulia si può anche respirare, grazie a delle particolari “fragranze” d’ambiente in grado di riprodurre le profumazioni tipiche della natura regionale.
La visita sensoriale è stata divisa in tre percorsi. Il primo tratto è dedicato alla ricca offerta enogastronomica e alle città d’arte, con un pannello raffigurante un’opera del Tiepolo e una serie di opere musive realizzate dalla Scuola di Mosaico di Spilimbergo, mentre il secondo percorso offre agli amanti della montagna estiva l’opportunità di cimentarsi in una breve passeggiata nella natura incontaminata del FVG. Nell’ultimo tratto l’ospite è invece accolto da una particolarissima location marina, caratterizzata da una temperatura più calda e da un morbido tappeto di sabbia dorata, in un vortice di sensi completato da una serie di monitor pronti a evocare immagini legate alle terre di mare della regione.
Durante la visita, che permette anche di degustare il caffè e i vini made in FVG, gli ospiti sono accolti da personale di lingua croata, che oltre a presentare la regione illustrerà le ultime novità lanciate dall’Agenzia del Turismo, come i Club di prodotto e le novità del portale www.turismo.fvg.it, tra le quali spicca il sistema di prenotazione alberghiera Last Minute.
Promuovendo la regione come destinazione turistica, Turismo FVG punta sul segmento short break, cioè sui mercati situati entro i 600 chilometri e quindi facilmente raggiungibili in auto o con collegamenti aerei diretti e brevi.