La storia di Fiume nei giornali dal 1843 al 1918 (La Voce del Popolo 02 lug)

FIUME È stata annunciata ieri presso la Biblioteca universitaria la presentazione della bibliografia elettronica intitolata “Articoli su Fiume nei giornali fiumani: 1843-1918: un contributo alla bibliografia della storia di Fiume”, che si svolgerà oggi, sempre nella sede della Biblioteca universitaria, alle ore 11. Come spiegato dalla direttrice della Biblioteca, Senka Tomljanović, la bibliografia elettronica che verrà presentata al pubblico è frutto del lavoro del bibliotecario Zlatko Keglević, che negli anni '80 del secolo scorso ha avviato un progetto di ricerca di articoli legati alla storia di Fiume e pubblicati in sedici giornali fiumani che uscivano nel periodo dal 1843 al 1918. Nel 1843 inizia, infatti, a uscire l'”Eco del litorale ungarico”, il primo giornale fiumano, mentre nel 1918, con la fine della prima guerra mondiale, si conclude uno dei periodi più movimentati della storia di Fiume. “Lo scopo di questo progetto di Keglević era di offrire agli studiosi della storia di Fiume una bibliografia sistematica che faciliti la ricerca. Nel 2006, in seno alla Biblioteca abbiamo avviato un processo di digitalizzazione della bibliografia di Keglević, che sarà accessibile anche via internet – ha proseguito la Tomljanović -. L'idea è di rendere accessibile on-line tutti gli articoli che fanno parte della bibliografia. Qui si tratta di 2.520 articoli tratti, come già rilevato, da sedici giornali fiumani che sono soltanto una parte delle pubblicazioni che uscivano all'epoca a Fiume. Per ora sono a disposizione via internet, in forma integrale, tutti gli articoli relativi al primo anno di pubblicazione dell''Eco del litorale ungarico', ovvero 36 articoli”, ha aggiunto.
Gli articoli che compongono la bibliografia sono stati tratti dalle seguenti pubblicazioni: “Eco del litorale ungarico” (1843-1845), “Eco di Fiume” (1857-1860), “Gazzetta di Fiume” (1860-1862), “Giornale di Fiume” (1865, 1870-1871), “Gazzetta di Fiume – Fiumaner Zeitung” (1867), “Studio e lavoro: organo degli interessi economici della Provincia Litoranea della Monarchia austro-ungarica” (1876-1879), “La Varietà: giornale per tutti” (1882-1896), “L'Artiere” (1886-1887), “La Voce del Popolo: giornale quotidiano” (1889-1919), “Gazzetta di Fiume: giornale del mattino” (1890-1891), “La Difesa: giornale politico-commerciale-letterario” (1898-1901), “Il Popolo” (1902-1920), “La Giovine Fiume: giornale politico” (1907-1910), “Il Corriere: giornale democratico indipendente” (1907-1909), “L'acquila: giornale mensile” (1911) e “Il giornale politico, commerciale, marittimo e finanziario” (1912-1920). (hl)