La mostra del ’53 a Trieste fino al 9 novembre (Il Piccolo 26 ott)

TRIESTE Domani, alle 18, all'Auditorium del Museo Revoltella, si terrà l'incontro – introdotto dall’assessore alla Cultura Massimo Greco – intitolato «L’insurrezione di Trieste 50 anni dopo», a cura di Pietro Neglie, docente di Storia contemporanea al corso di laurea in Scienze internazionali e diplomatiche dell'Università degli Studi di Trieste, sede distaccata a Gorizia. Si tratta dell’ultimo appuntamento del ciclo di eventi collaterali alla mostra «1953: l'Italia era già qui. Pittura italiana contemporanea a Trieste», prorograta fino al 9 novembre al Museo Revoltella in via Diaz 27.

Il professor Neglie offrirà un ulteriore approfondimento storico, dopo quelli di Raoul Pupo e Anna Vinci, concentrandosi sui fatti che accaddero a Trieste il 5 e 6 novembre 1953 e presenterà il volume «L’insurrezione di Trieste 50 anni dopo», a cura di Giuseppe Parlato, che raccoglie gli atti del convegno svoltosi al Revoltella il 7 novembre 2003.