Josif Broz Tito e i suoi compagni – 09gen16

 

Accanto al ridimensionamento dei massacri, Pirjevec trascura con leggerezza estrema la tragedia degli italiani, la questione delle foibe, dato evidentemente per lui marginale, e l’annientamento dei CLN di Fiume e Trieste, definiti dalla propaganda jugo-comunista organizzazioni “criminali e famigerate». 

 

LEGGI L’ARTICOLO

http://lanostrastoria.corriere.it/2016/01/09/josif-broz-tito-e-i-suoi-compagni/