Inform – 210507 – Regione Abruzzo oltre l’Adriatico

L'AQUILA –  Sanità, lavori pubblici, agricoltura, artigianato, sociale, sport e impresa. Sono questi i settori che vedranno l'Abruzzo protagonista nei Paesi al di là dell'Adriatico. Sedici progetti, dell'Interreg III A, ai quali la Regione Abruzzo partecipa o direttamente con le proprie strutture, in qualità di Lead partner, o con altri enti ed associazioni. Oltre 7 milioni di euro la somma disponibile per la realizzazione di iniziative in Croazia, Bosnia-Erzegovina, Serbia-Montenegro ed Albania.

Il presidente della Regione Ottaviano Del Turco ha sottolineato  “la grande capacità di proposte e di lavoro delle nostre strutture che hanno ideato una enorme quantità di progetti. L'iter è stato complesso, ma alla fine, sfidando anche le più pessimistiche previsioni, l'Abruzzo è riuscito ad aggiudicarsi la guida dell'intera programmazione”. “Siamo nel futuro – ha aggiunto Del Turco – C'è una nuova capacità da parte della Regione di dialogare con altri Paesi, ma, nel contempo, anche una nuova capacità dell'Europa di coinvolgere gli Enti locali. L'auspicio è che questi rapporti non siano solo occasionali”.  Enti ed associazioni abruzzesi sono presenti in altri 29 progetti in qualità di partner finanziario. (Inform)