Il Magazzino 18 sarà recuperato alla memoria – 17feb16

 

«La scelta di Ernst & Young come advisor che affiancherà Comune di Trieste ed Autorità Portuale del capoluogo giuliano nel recupero e riqualificazione dell’area del Porto Vecchio pone fine ad uno stallo e ad un degrado che penalizzavano una delle aree più significative della città». Così il presidente dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, Renzo Codarin, presenta il progetto che coinvolgerà il Magazzino 18, l’area divenuta simbolo dell’esodo istriano che coinvolse 350mila italiani divenuti stranieri indesiderati in casa propria dopo la seconda guerra mondiale.

 

LEGGI L’ARTICOLO

http://www.wwwitalia.eu/italia/index.php/politica/3486-trieste-il-magazzino-18-sara-recuperato-alla-memoria