Granbassi ad ”Annozero”: l’Arma autorizza (Ansa 24 set)

Un fulmine a ciel sereno nel giorno della conferenza stampa di presentazione del 'nuovo' Annozero e alla vigilia della prima puntata del programma di Michele Santoro: la partecipazione di Margherita Granbassi, atleta dell'Arma, viene messa in forse dal Comandante Generale dei Carabinieri Gianfrancesco Siazzu: l'impegno televisivo non sarebbe compatibile con la divisa. Della cosa si occuperà anche il ministro della Difesa Ignazio la Russa. Il nodo si dovrebbe sciogliere nelle prossime ventiquattro ore. Margherita è ottimista e piomba in conferenza stampa tutta trafelata, in jeans, scarpe da jogging, indossando un dolcevita color crema che lascia le braccia scoperte. Arriva in ritardo proprio perché ha preso parte a un incontro tra gli atleti dei gruppi sportivi militari che hanno partecipato alle Olimpiadi con lo stesso La Russa. "Spero che tutto si risolva. Tengo molto all'arma così come alla mia partecipazione ad Annozero. Io domani ci saro", garantisce la campionessa e candidamente confessa di non avere ben chiari i motivi dello stop. "C'é un problema di incompatibilità ma francamente non ne so molto di più", aggiunge. In realtà, spiega, per l'Arma è il primo caso di questo tipo e forse questa circostanza pesa sulla decisione. In caso di un niet, cosa farà la Granbassi? Lei sembra non voler assolutamente rinunciare alla sua avventura televisiva e potrebbe appendere la divisa al chiodo come è già accaduto ad Alberto Tomba e Aldo Montano con diverse motivazioni. Margherita ha la coscienza a posto perché ha fatto tutti i passi necessari ma, dice Santoro, "evidentemente sono sorte delle difficoltà successive". Le speranze di evitare una dolorosa rottura sono riposte nel 'lavorio' diplomatico di La Russa: "Esistono delle regole precise. Io ho la buona volontà di fare in modo che si rispettino queste regole e, allo stesso tempo, di dare alla Granbassi la possibilità di fare questa esperienza, nei limiti del consentito. Mi auguro che si riesca a trovare una strada".

(ANSA) – ROMA, 24 SET – Margherita Granbassi, carabiniere e campionessa di fioretto, potrà partecipare ad Annozero senza dover rinunciare agli alamari dell'Arma. Il via libera, secondo quanto appreso dall'ANSA, è arrivato dal comando generale dei carabinieri che ha autorizzato la partecipazione dell'atleta alla trasmissione. La decisione di autorizzare la Granbassi a partecipare all'edizione 2008-2009 di Annozero, affermano al comando generale dell'Arma, "é stata assunta dopo avere verificato la compatibilità della collaborazione, richiesta dal carabiniere atleta con formale istanza, con la disciplina vigente in materia di esercizio di attività extraprofessionali da parte di militari". (ANSA).