Fertilia: la storia di una comunità nata due volte

Evento online lunedì 21 Febbraio 2022, ore 10.30 – 12.30, per il Giorno del Ricordo con le scuole di Alghero e Fertilia, a cura dell’Ecomuseo Egea.

Il Giorno del Ricordo è una solennità civile nazionale italiana, celebrata il 10 febbraio di ogni anno, che ricorda i massacri delle foibe e l’esodo giuliano dalmata. Istituita con la legge 30 marzo 2004 n. 92, vuole “conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, dell’esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale”.

Proprio il Giorno del Ricordo è l’occasione per raccontare la nuova vita di coloro che sono sfuggiti alle atrocità compiute nel “confine orientale” e sono giunte, al termine di un lungo viaggio verso l’ignoto, in questo lembo di Sardegna per ricostruire la loro nuova casa.

Raccontiamo queste vicende con esperti e ricercatori e con alcuni testimoni diretti di queste vicende:

10:30 Saluto iniziale Comune di Alghero (Collegati dai loro Uffici del Comune di Alghero)

10:40 dr. Marino Micich, Direttore del Museo Storico di Fiume che si occupa della parte relativa all’istituzione del Giorno del Ricordo (collegato dal museo storico di Fiume a Roma)

11:00 prof.ssa Donatella Schurzel Vice Presidente Nazionale Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia sull’importanza dell’insegnamento della storia contemporanea e delle vicende dell’esodo nelle scuole (Collegata dalla Casa del Ricordo nel Quartiere Giuliano Dalmata di Roma)

11:20 Marisa Brugna per una testimonianza diretta dell’esodo, del Campo Profughi e dell’arrivo a Fertilia (collegata dall’Ecomuseo Egea di Fertilia)

11:40 Conclusioni e spazio alle domande da parte delle scuole e degli alunni collegati.

12:00 Proiezione del filmato “VERSO FERTILIA” dal Laboratorio di Antropologia Visuale Fiorenzo Serra di Sassari della Società Umanitaria Cineteca Sarda. Regia di Simone Ligas.

Modera Mauro Manca, Direttore organizzativo Ecomuseo EGEA

Link per registrarsi e seguire la conferenza online: https://ecomuseoegea.org/giorno-del-ricordo-2022/

Cogliamo l’occasione per segnalare, inoltre, l’appello rivolto da Mauro Manca alle autorità cittadine per il recupero e la riqualificazione di uno degli storici luoghi di aggregazione della borgata istriana di Fertilia.

La Nuova Sardegna – 30/01/2022

0 Condivisioni
Torna su