Esuli divisi su commemorazione grande guerra (Ansa 13 set)

(ANSA) – TRIESTE, 13 SET – Le associazioni di esuli si dividono sulle commemorazioni dei volontari giuliano-dalmati della Prima guerra mondiale, nel 90/o anniversario della Vittoria. Mentre l'Unione degli Istriani ha annunciato una cerimonia per il 20 settembre prossimo a Trieste, la Federazione delle associazioni degli esuli istriani, fiumani e dalmati ne ha programmato una per il 4 novembre, Festa della Vittoria. La Federazione ha ritenuto quindi di non aderire alla commemorazione del 20 settembre, sottolineando in una nota che la data "non ha attinenza" con eventi della Grande Guerra, mentre coincide con le elezioni politiche slovene nelle quali – conclude – "non si vuole interferire a favore di alcuno degli schieramenti politici". I volontari giuliani e dalmati dell'esercito italiano nella Prima guerra mondiale furono 2.107, dei quali i morti furono 302 e 322 i feriti. (ANSA).