ANVGD_cover-post-no-img

Canzonetta autonomista fiumana dei primi del ‘900 di Vittorio Pincherle – 12dic15

 

Lassé che i dighi e pur che i ciacoli

Che veri autonomi più non sarà

Non steghe creder xè tute flocce

L’aquila nostra ritornerà!!

La canzonetta popolare fiumana “Indeficienter” che riporto a seguire, fa riferimento all’aquila bicipite con sul basamento riportante il motto “indeficienter”. Le parole della canzonetta sono di Vittorio Pincherle, mentre fu musicata dal maestro Marquardo Schiavuzzi. Essa fu composta poco prima che le donne fiumane facessero la colletta per la nuova aquila bicipite (opera dello scultore De Marco)  inaugurata e posta sulla cupola della Torre civica nel giugno del 1906. L’aquila bicipite simbolo della fiumanità subì il taglio di una testa da due legionari dannunziani, ma dopo la seconda guerra mondiale fu fatta precipitare dalla torre dai titini. Dopo la nascita della Repubblica di Croazia l’aquila bicipite seppur stilizzata diversamente è tornata ad essere il simbolo del comune di Fiume che comprende però anche la vicina Sussak.  

Indeficienter

Da tanto tempo la su la torre

Ghe stava el stemmma de la cità 

Ma un brutto giorno, non se sa come

Via della torre….el xé svolà!

Qualchedun dise che certi Siori

De far un tanto lo ga obligà

Non steghe creder, xé tute flocce

L’aquila nostra ritornerà!

Altri poi dise che ‘l era vecio

E presto in tocchi el sarìa andà

E in che museo el dorme in pase

El suo riposo ben merità

Ghe su la zima de quella torre

l’Indeficienter mai più sarà

Non steghe creder xé tute flocce

L’aquila nostra ritornerà!

Ve garantisso care putele

Tanta malora poi non sarà

Le nostre Siore… Fiumane bone

a un novo stemma  gà già pensà!

Lasse che i dighi e pur che i ciacoli

Che un novo stemma non se farà…

Non steghe creder xé tute flocce

L’aquila nostra ritornerà!

Non più de ferro ma d’alluminio

Cambiadi i tempi gusto cambià

Oggi un governo doman l’altro

Per questo el mondo non finirà

Lassé che i dighi e pur che i ciacoli

Che veri autonomi più non sarà

Non steghe creder xè tute flocce

L’aquila nostra ritornerà!!

Buon fine settimana a chi gà Fiume nel cor!

Marino Micich

Segretario generale della Società di Studi Fiumani

0 Condivisioni

Scopri i nostri Podcast

Scopri le storie dei grandi campioni Giuliano Dalmati e le relazioni politico-culturali tra l’Italia e gli Stati rivieraschi dell’Adriatico attraverso i nostri podcast.