ANSA – 291007 – Radin: aumentare collaborazione con associazioni esuli

(ANSA) – TRIESTE, 29 OTT – Il presidente dell'Unione italiana in Croazia, Furio Radin, intende "rinnovare e innalzare" la collaborazione con le associazioni degli esuli. Lo ha detto oggi a Trieste, incontrando i vertici del Centro di documentazione multimediale della Cultura giuliana, istriana, fiumana e dalmata, da lui apprezzato perché "si occupa anche di sensibilizzare – ha sottolineato Radin – l'opinione pubblica a livello mondiale e dimostra l'interesse per tutto quel che fa la nostra comunità isolata". Secondo Radin la collaborazione con le associazioni degli esuli è importante "perché la nostra comunità è unica, sia che si tratti dei rimasti, di coloro che sono andati in giro per il mondo o di coloro – ha concluso – che vivono qui vicino al confine". (ANSA).