ANSA – 220907 – Frattini in dicembre a Gorizia per caduta confine

(ANSA) – TRIESTE, 22 SET – Sarà celebrato, con una cerimonia che avrà luogo fra i 17 e il 21 dicembre a Gorizia, alla presenza del Vicepresidente della Commissione Europea, Franco Frattini, l'ingresso della Slovenia nell'area "Schengen" con la conseguente caduta dei confini con l'Italia: lo ha comunicato oggi il Comune, che ha avuto conferma di essere stata scelto fra le cinque città europee in cui sarà festeggiato questo evento. A quanto riferito dall' amministrazione comunale, insieme Frattini saranno probabilmente presenti anche i ministri degli Interni di Italia e Slovenia, Giuliano Amato e Dragutin Mate. "La presenza di Franco Frattini e, se confermata, dei due Ministri degli Interni – ha commentano il sindaco di Gorizia, Ettore Romoli – daranno la giusta solennità ad un evento che cambierà la vita di tutti i goriziani". Il programma della manifestazione è ancora da definire ma il primo cittadino di Gorizia ha reso noto oggi che, a suo avviso, andrebbe scelta la cosidetta "Casa Rossa", luogo simbolo – insieme alla Piazza della Transalpina – di un confine che attraversava una città e che per 60 anni ha condizionato la vita sociale, politica ed economica di Gorizia e del suo entroterra. (ANSA).