alguer.it – 070607 – A Fertilia in mare con i disabili

ALGHERO – Prenderà il via sabato 9 giugno nella borgata di Fertilia, la manifestazione sportiva a valenza sociale denominata “Il mare è per tutti”. Una iniziativa giunta alla sua terza edizione e messa a punto dall’Ente Giuliano di Sardegna con il preciso  scopo di favorire l’integrazione delle persone diversamente abili negli sport acquatici. Una integrazione possibile grazie al coinvolgimento di sportivi, atleti ed esperti in materia. Nessuna barriera dunque nella pratica delle attività canoa-kayak, canoa polinesiana, pesca sportiva e vela. Grazie all’indispensabile collaborazione di società sportive quali come “Amatori Kayak Fertilia”, “Circolo del Mare”, “Egis sezione nautica” e tanti volontari sarà possibile dunque per tanti disabili condividere un momento di svago in spiaggia e in mare potendo scoprire così che, volendo, non esiste alcuna barriera alla pratica degli sport marini. Per questa edizione si prevede la partecipazione di un numeroso gruppo di atleti “speciali” provenienti dal sud Sardegna ed in particolare dal sulcis-inglesiente e da Cagliari. Non mancheranno poi i diversamente abili delle associazioni di Sassari “Gena” e “La Sorgente”. Per l’edizione 2007 inoltre ci sarà la partecipazione di atleti del “Special Olympics Italia” sezione sarda. Si tratta di un’organizzazione che si occupa di favorire lo sviluppo dello sport come mezzo per favorire la crescita personale e la piena integrazione delle persone con disabilità intellettive. La presentazione della manifestazione è prevista per venerdì alle ore 18.30 presso il Centro di Aggregazione “10 Febbraio” in Lungomare Rovigno a Fertilia. Sabato mattina invece a partire dalle ore 09.30 raduno dei partecipanti e inizio delle attività sportive in mare.