40esimo Trattato di Osimo, esuli: «Questione aperta, chiediamo ancora giustizia» – 13nov15

 

Nel novembre del 1975 la comunità degli Esuli e la città di Trieste vissero con rabbia e disperazione la ratifica di un Trattato che non solo poneva fine a qualsiasi rivendicazione territoriale nei confronti della ex Zona B, storico e naturale retroterra triestino, ma anche dal punto di vista economico si dimostrava inaccettabile, lasciando irrisolti vari punti interrogativi. 

 

LEGGI L’ARTICOLO 

http://www.triesteprima.it/40esimo-trattato-osimo-esuli-questione-aperta-13-novembre-2015.html