26 giu – Sardos Albertini rinuncia a FederUtility

MILANO (MF-DJ)–Gian Paolo Sardos Albertini, presidente di Agsm Verona, ha ceduto le deleghe in Federutility perche' incompatibili con la professione di avvocato al vice presidente di Agsm Anna Leso.

E' quanto scrive il quotidiano MF aggiungendo anche il presidente dell'Ordine degli Avvocati di Verona Carlo Trentini ha annunciato un'indagine sulle aziende veronesi per verificare che gli avvocati iscritti all'albo non ricoprano cariche che prevedono deleghe gestionali.

Questo annuncio desta preoccupazioni nell'area di Verona in quanto c'e' la possibilita' che i controlli vadano ad intaccare storici equilibri. Resta comunque il fatto che l'improvviso depotenziamento di Sardos Albertini potrebbe complicare e non poco la gestione dell'Agsm che gia' nel 2006 aveva registrato un aumento del fatturato del 10% a 428 mln ma una diminuzione dell'utile del 40% a 5 mln. La nomina politica quindi acquista maggiore importanza visto che Agsm e' stata finora tagliata fuori dal processo di consolidamento che negli ultimi anni ha coinvolto numerose multiutility del Nord Italia. red/cmo
 

(END) Dow Jones Newswires