14 giu – Don Bruni sepolto a Trieste

Grazie allo strenuo lavoro durato più di un anno da parte dell'uscente presidente della Fameia Capodistriana, Anita Derin, ha avuto luogo nel pomeriggio del 12 giugno l'inumazione delle spoglie mortali di mons. Giorgio Bruni, ultimo parroco di Capodistria italiana, nella restaurata tomba monumentale ricollocata, accanto alla tomba di Spartaco Schergat ed Antonio Dequal, nel comprensorio dell'ex cimitero militare di Trieste.

La cerimonia ha avuto luogo con la guida spirituale di don Giovanni Gasperutti, grazie anche all'interessamento personale del consigliere comunale Andrea Pellarini.