01 lug – ANVGD Gorizia incontra gli italiani di Lussino

Comunicato stampa del Comitato ANVGD di Gorizia

Una delegazione dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia di Gorizia e della Lega Nazionale di Gorizia, guidata dal Presidente Rodolfo Ziberna e dalla Segretaria Didi Pasquali, si è incontrata con la dirigenza della Comunità degli Italiani di Lussino – erano presenti la Presidente Anna Maria Chalvien-Saganic ed il vice Presidente Mariano L. Cherubini- presso la loro sede a Lussinpiccolo. Un incontro cordialissimo, improntato sull’amicizia che da anni intercorre tra queste istituzioni.

Rodolfo Ziberna, che è anche consigliere dell’Esecutivo nazionale dell’ANVGD, ha condotto in visita all’isola oltre 60 soci e simpatizzanti delle associazioni. Nell’occasione sono state consegnate alla Comunità Italiane le ultime iniziative editoriali dell’Anvgd e della Lega Nazionale.

L’Anvgd, come rilevato nel corso dell’incontro, si impegna molto per far conoscere all’opinione pubblica italiana le vicende che hanno segnato il passo delle terre del confine orientale italiano, per migliorare i rapporti con la Slovenia e con la Croazia e per aiutare le istituzioni dei connazionali rimasti a mantenere in vita le tradizioni, la lingua e la cultura italiane.

Il presidente Ziberna ha manifestato anche la volontà dell’Anvgd di promuovere una “adozione a distanza” delle Comunità degli Italiani, la prima delle quali sarà proprio quella lussignana. Tra le iniziative proposte anche quella della stampa di un depliant trilingue (italiano, croato e tedesco), il cui testo dovrà essere condiviso anche con il Comune di Lussino, da stampare in oltre 100 mila copie e da distribuire ai turisti al fine di illustrare le vicende storiche relative all’isola di Lussino ed all’Istria in genere.

Il Presidente
dott. Rodolfo Ziberna