01 giu – Il libro di Gaspardis alla Fiera del Libro di Imperia

Alla Fiera del Libro di Imperia, nel Centro Storico di Porto Maurizio, dal 31 maggio al 2  giugno con orario 9-20, sarà in mostra anche il libro del Fiumano Franco Enrico Gaspardis, "Da Uno a Cento Anni – favole rivisitate racconti in pillole"  – Casa Editrice  Il FILO, con un capitolo (Lazzaro) dedicato alle Foibe.

Il libro è stato recentemente presentato anche in occasione delle manifestazioni per il Giorno del Ricordo. La prefazione è di Marino Micich. La rassegna culturale, Fiera del Libro di Imperia, giunta alla settima edizione, curata dal Comitato San Maurizio presieduto dalla Signora Luciangela Aimo, con il Patrocinio del Senato della Repubblica, dei Ministeri dello Sviluppo Economico e dei Beni e Attività Culturali e dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, ha assunto caratteristiche di importanza nazionale.

 

Franco Enrico Gaspardis, esule da Fiume, nei suoi racconti brevi vuole affidare al lettore un universo di personaggi, di situazioni e di luoghi in perenne tasformazione. La narrazione scorre agile, tentata da impulsi irrazionali, come un fiume carsico, il cui flusso sa scendere, ora calmo ora impetuoso, dalle verdi e pietrose doline istriane fino nelle viscere della terra. […] I personaggi di Gaspardis sono protagonisti inattesi di piccole e grandi vicende della loro vita, essi si trovano calati in un mondo dove le trasformazioni avvengono in maniera sempre più rapida e incomprensibile, dove i sogni e i sentimenti dell’uomo sono accessori secondari e non primari dell’esistenza. L’autore in ogni racconto, ma anche nelle belle favole reinventate con sapiente ironia, compie un caparbio tentativo di ritrovare nella problematicità della vita umana un significato, un ultimo indizio che faccia apparire intelligibile la vita in tutta la sua contraddittorietà. I sentimenti […] proiettano su ogni racconto una luce inaspettata, improvvisa. Le lacrime, la pioggia, la solitudine dei parchi e delle strade di città, le speranze, le illusioni. Ecco il mondo narrativo di Gaspardis, pronto a ricollegare i fili della vita attraverso una decisa e volontaria ispirazione creativa, feconda di simbolismi, capace di trasmettere al lettore la visione di un mondo pulsante e indomabile.

(dalla prefazione) 

 

Franco Enrico Gaspardis è nato a Fiume nel maggio del 1939. Funzionario amministrativo direttore presso il Ministero per i Beni e le Attività Culturali oggi in pensione. Viene nominato Cavaliere al merito della Repubblica Italiana sotto la Presidenza Ciampi e Ufficiale al merito della Repubblica Italiana sotto la Presidenza  Napolitano. Socio e membro del collegio dei sindaci della Società di Studi Fiumani, collabora alla stesura del Nuovo Samani, vocabolario del dialetto fiumano. Pubblica le sue memorie di profugo nella “Rivista di Studi Adriatici”. Collabora con il giornale “La Voce di Fiume” con racconti in dialetto relativi alla propria infanzia. Riceve il premio per la sezione libri nel concorso letterario “Il telescopio”. Partecipa al concorso “Brividi a Roma” con un racconto poliziesco, e al concorso “Istria nobilissima” con il racconto Fuga dal Carnaro.                               

Franco Enrico Gaspardis           

DA UNO A CENTO ANNI – Favole rivisitate racconti in pillole                

ISBN e EAN 978-88-6185-228-0   

Euro 14,00     

ordini@ilfiloonline.it