ANVGD - Sede Nazionale: via Liberiana, 17/c, 00185 Roma - Segreteria di presidenza: Via Milano, 22, 34122 Trieste - tel 040 366877 - fax 040 3483069 - info@anvgd.it

18set12 - Pola, cambia lo stradario della città

Tra non più di due settimane il sindaco porterà in aula consiliare la sua proposta di modifiche e integrazioni allo stradario della Città di Pola, così come gli è stato suggerito di fare dalla Commissione municipale preposta alla denominazione delle vie e delle piazze, poco più di un mese fa.

 

Scartate dunque le proposte incomplete, infondate, ambigue e assurde, il sindaco propone dunque al Consiglio municipale di cambiare la vecchia denominazione di via del Cimitero in via Monte Giro, sfruttando così, e valorizzando, il toponimo storico del colle che ospita il camposanto. Entrano invece per la prima volta nello stradario i nomi del compositore e direttore di cori Nello Milotti (gli spetta il viale che porta da via dei Vecchi Statuti a via dell’Istria, a ridosso dell’anfiteatro), degli antifascisti Nevenka Zacchigna, Franjo Nefat (il primo sindaco di Pola dalla fine del governo militare alleato), Anton Ciliga Tonin (giornalista e pubblicista) e Bruno Flego (pubblicista).

 

Ed entrano per la prima volta nello stradario gli sfollati da Pola del 1915-1918, ma anche le vittime di Vergarolla, a cui verrà intestato il parco adiacente al Duomo, che da diversi anni a questa parte ospita il cippo memoriale in ricordo del funesto evento.

 

(fonte “la Voce del Popolo” 15 settembre 2012)

 

 

News_Pola_2cimitero

 

Sarà intestato alle vittime della strage di Vergarolla il piccolo parco adiacente al Duomo (foto www.panoramio.com)

 

 
| More