ANVGD - Sede nazionale Roma - Tel. 06 5816852 - Fax 06 6220 7985 - Email info@anvgd.it

24mag12 - Nel nome della legalità ricordiamo i Caduti giuliani-dalmati del terrorismo

Il Presidente onorario ANVGD Lucio Toth ha diffuso ieri una nota in occasione del ventennale della strage di Capaci, nella quale morirono il giudice Falcone, la moglie e gli uomini della scorta, tra cui un istriano di Muggia.

 

Nel giorno dell’anniversario della strage di Capaci, nella quale morirono il giudice Falcone e gli agenti della sua scorta, mentre approdano a Palermo le «navi della legalità» con quasi 3.000 studenti di tutta Italia, l’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia si unisce alla commemorazione dei magistrati Falcone e Borsellino e dei loro fedeli uomini e ricorda il contributo di vite offerto dalla comunità giuliano-dalmata alla lotta al terrorismo e alla criminalità organizzata.

 

Il 19 luglio del 1992 cadeva con Borsellino l’agente scelto Eddie Walter Cosina, di 31 anni, nativo di Muggia (Trieste).

 

In anni precedenti, il 13 luglio 1979, cadde Antonio Varisco (Zara, 29 maggio 1927), tenente colonnello dei Carabinieri e comandante del Nucleo traduzione e scorte del Tribunale di Roma. Antonio Varisco, vittima di vile attentato terroristico rivendicato dalle Brigate Rosse, è stato insignito della Medaglia d’Oro al valor civile alla memoria.

 

Il 20 marzo 1987 il generale dell’Aeronautica Militare Licio Giorgieri, nato a Trieste il 1° giugno 1925, venne ucciso a Roma da un commando dell’Unione Comunisti Combattenti. Egli aveva già subito, nel dicembre 1986, un attentato andato a vuoto in vicinanza del luogo del successivo omicidio: gli era stata negata la scorta. Medaglia d’Oro al valore.

 

I loro nomi rimangono nei cuori e nella coscienza dei giuliani e dei dalmati, così come di tutti gli italiani, unitamente a tutte le innumerevoli vittime dell’eversione e della mafia in ogni sua declinazione. La loro dedizione all’Italia e allo Stato e il loro sacrificio rendono testimonianza vivissima dell’antica tradizione di civiltà e di legalità delle genti giuliane e dalmate.

 

Roma, 23 maggio 2012

 

On. Lucio Toth
Presidente Onorario ANVGD

 

 

cosina

 

Eddie Walter Cosina, istriano di Muggia, nel '92 morto a Palermo con la scorta di Borsellino.

Era giunto volontario dalla Questura di Trieste proprio dopo l'attentato a Falcone

 

 

 

 
| More