ANVGD - Sede Nazionale: via Liberiana, 17/c, 00185 Roma - Segreteria di presidenza: Via Milano, 22, 34122 Trieste - tel 040 366877 - fax 040 3483069 - info@anvgd.it

Cittadinanza e appartenenza: a Caserta l'eredità dei giuliano-dalmati

Venerdì 18 novembre, alle ore 19.00, presso il Caffè La Dolce Voglia di Piedimonte Matese (Caserta), si terrà il quarto appuntamento della rassegna letteraria “I Caffè d’Autunno”. Ospiti dell’incontro Vittorio Giorgi e Paolo De Marco. «Istria, Fiume e Dalmazia, le terre del grande esodo. Una storia italiana»: è questo il titolo del lavoro edito dall’Unione Regioni Storiche d’Europa, di cui è autore Vittorio Giorgi, avvocato, esperto in relazioni internazionali.

Il racconto degli esuli istriani, le convulse vicende di una zona nevralgica dell’Europa, alle porte orientali dell’Italia, dove sono state scritte importanti pagine di storia, tra le due guerre mondiali e nell’immediato dopoguerra. Lo spunto per una riflessione sul significato dell’identità italiana, sul valore culturale della nostra lingua, sul senso della memoria condivisa. Cittadini de iure o cittadini de facto? Quale il nostro senso di appartenenza, quale il significato etico del nostro essere Nazione?

Interverrà Paolo De Marco, docente di Storia contemporanea e Storia delle relazioni Internazionali alla Seconda Università di Napoli. «Un incontro di ampio respiro – spiegano gli organizzatori – che servirà ad interrogarci, prendendo spunto da una delle più drammatiche esperienze della nostra storia, sui nuovi significati di cittadinanza, tra scenari globali e locali. Nella consapevolezza che il presupposto di ogni identità è la sincera condivisione della memoria».

(fonte www.casertanews.it)

 
| More