ANVGD - Sede Nazionale: via Liberiana, 17/c, 00185 Roma - Segreteria di presidenza: Via Milano, 22, 34122 Trieste - tel 040 366877 - fax 040 3483069 - info@anvgd.it

ANVGD Genova commemora Ernesto Bruno Valenziano

Nel decennale della morte di Ernesto Bruno Valenziano, la delegazione per la Liguria dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia Dalmazia organizza un convegno per ricordare la figura dell’uomo politico. L’appuntamento è per venerdì 27 settembre, alle ore 15,30. presso la sala Barabino del Teatro della Gioventù, a Genova.


Valenziano, di formazione e militanza liberale, è stato consigliere regionale e nella sua lunga carriera amministrativa ha rivestito il ruolo di vicepresidente della Regione e di vicepresidente del Consiglio regionale. Fu tra i promotori della campagna di informazione sulla persecuzione dei profughi giuliano dalmati e ispiratore della legge regionale 29 del 29 dicembre 2004 (Attività della Regione Liguria per l’affermazione della memoria del Martirio e dell’Esodo dei Giuliano Dalmati).


Previsti gli interventi di Franco Amoretti, Alfredo Biondi, Ettore Bonessio Di Terzet, Claudio Canepa, Claudio Eva, Gustavo Gamalero, Fulvio Mohoratz, Gianni Plinio, Emerico Radmann, Giacomo Ronzitti e Giorgio Traverso, preceduti dal saluto il presidente del Consiglio regionale, Rosario Monteleone e del presidente nazionale dell’ANVGD, Antonio Ballarin.


In occasione del convegno è stato istituito un timbro speciale da apporre su cartoline opportunamente affrancate.


La legge di cui Valenziano fu l’ispiratore prevede una manifestazione ufficiale nell’aula consiliare, organizzata dall’Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale di concerto con la delegazione ligure dell’ANVGD, il 10 febbraio di ogni anno, definito il “Giorno del Ricordo” e il concorso annuale intitolato al “sacrificio degli italiani della Venezia Giulia e della Dalmazia: mantenere la memoria, rispettare la verità , impegnarsi per garantire i diritti dei popoli”, riservato agli studenti delle scuole superiori liguri. La premiazione dei vincitori avviene in occasione del “Giorno del Ricordo” e in primavera viene organizzato un viaggio di studio dei ragazzi premiati nelle terre della Venezia Giulia e della Dalmazia, con tappe nei luoghi dove si consumò l’eccidio di migliaia di italiani.


L’ANVGD ligure, a sua volta ha istituito e conferito, in occasione della commemorazione del “Giorno del Ricordo”, a partire dall’anno 2006, il premio “Ernesto Bruno Valenziano”, destinato a chi si è distinto nell’impegno per la tutela dei diritti dei Giuliano Dalmati.


(fonte www.sevenpress.com 25 settembre 2013)

 
| More