ANVGD - Sede Nazionale: via Liberiana, 17/c, 00185 Roma - Segreteria di presidenza: Via Milano, 22, 34122 Trieste - tel 040 366877 - fax 040 3483069 - info@anvgd.it

Manifestazioni e iniziative del Comitato ANVGD di Bologna

 

Ricorre mercoledì 10 febbraio il Giorno del Ricordo. istituito con Legge n. 92 del 30 marzo 2004, che commemora le vittime dei massacri delle foibe e i 350000 italiani esuli da Fiume, Istria e Dalmazia. Anche quest’anno il Comitato provinciale di Bologna dell’ANVGD (Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia) promuove insieme a varie istituzioni diverse iniziative.

Cerimonie, consegna borse di studio, incontri e conferenze segnano un fitto programma che a Bologna inizia lunedì 8 febbraio e si conclude martedì 23 febbraio.

 

LUNEDI 8 FEBBRAIO, Palazzo d’Accursio - Comune.

Ore 10, nella Sala Rossa di Palazzo d’Accursio, il presidente del Comitato provinciale di Bologna dell’A.N.V.G.D. Cav. Marino Segnan, premierà le due classi che hanno vinto la seconda edizione del concorso intitolato ad Anita Preghelli, riservato a studenti delle classi quarte e quinte superiori Quest’anno il Concorso era sul tema “Istria e Dalmazia, 10 febbraio: viaggio alla riscoperta dei luoghi e delle vicende dell’esodo degli italiani”, promosso dall’A.N.V.G.D. – Comitato di Bologna con il sostegno del Comune di Bologna. Hanno partecipato classi delle seguenti scuole: Liceo classico Minghetti, Bologna; Liceo scientifico delle scienze applicate Manzoni, Bologna; ISIS Archimede di San Giovanni Persiceto; Istituto di istruzione superiore L. Fantini, Vergato.

Le classi vincitrici parteciperanno ad un viaggio di due giorni a Trieste e in Istria.

Alle ore 11, nella Sala del Consiglio comunale, Consiglio Comunale convocato in seduta straordinaria solenne, Sono previsti i saluti dell'Ufficio di Presidenza del Consiglio comunale e del Presidente provinciale dell'ANVGD (Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia) Marino Segnan; a seguire la relazione di Gianni Oliva, storico e l'intervento conclusivo del Sindaco Virginio Merola.

 

Mercoledì 10 ore 11 Sasso Marconi

Cerimonia e conferenza.

 

Mercoledì 10, San Lazzaro – Monumento ai Martiri delle Foibe, ore 16

Alla presenza delle autorità civili e militari e del Cav. Marino Segnan, presidente del Comitato provinciale di Bologna dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, sarà messa una corono d’alloro. Parteciperà il Sindaco di San Lazzaro, Isabella Conti.

 

Mercoledì 10, Campagnola Emilia, ore 20,30

Sala comunale: proiezione DVD e conferenza;

 

Giovedì 11, Casalecchio di Reno, ore 09

Proiezione DVD e conferenza Istituti Superiori

Venerdì 12  Calderino di Monte San Pietro, ore 20,30

Sala comunale: proiezione film “La città dolente” e conferenza

 

Domenica 14 febbraio le celebrazioni proseguiranno con il seguente programma:

- ore 10, Stazione Bologna Centrale Primo binario: deposizione di una corona di fronte alla lapide che ricorda l’iniziale ostilità (alla stazione di Bologna il 17 febbraio 1947 un treno che trasportava un folto gruppo di esuli, sbarcati il giorno precedente ad Ancona, rimase bloccato per ore sui binari da una protesta dei ferrovieri bolognesi, che non permisero lo svolgimento di nessuna operazione di soccorso e di approvvigionamento), trasformatasi poi in accoglienza e in una civile convivenza. Alla presenza delle autorità civili e militari e del Cav. Marino Segnan, presidente del Comitato provinciale di Bologna dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia, sarà messa una corono d’alloro.

- ore 11, Rotatoria Martiri delle Foibe (alla fine di via Cristoforo Colombo, Quartiere Navile), deposizione di una corono d’alloro

- ore 16, Giardino Martiri dell’Istria Venezia Giulia Dalmazia, (via Don Sturzo 42) sarà deposta una corona d’allого sul cippo lì presente alla presenza dei Gonfaloni del Comune di Bologna е della Regione, di associazioni d’arma. Seguirà, nel vicino Teatro San Gioacchino, la соmmemorazione con i discorsi ufficiali A tutte queste cerimonie saranno presenti le massime autorità civili e militari di Bologna con il Gonfalone della città e della Regione, i comuni di Castelmaggiore e Casalecchio di Reno e le Associazioni d’Arma. Saranno presenti rappresentanti dell’associazione Giuliani nel mondo, provenienti da Trieste.

Parteciperà la Fanfara dei Bersaglieri in Congedo di Scandiano (RE).

 

Giovedì 18  ore 11

Norma Cossetto, una giovane studentessa universitaria istriana di un paese vicino Visginano, fu tortunata, violentata e uccisa da partigiani di Tito nel 1943 nei pressi della foiba di Villa Surani. A lei è stato intitolato il giardino Norma Cossetto vicino alla rotonda di via Massarenti. Anche qui si terrà una commemorazione,

 

Martedì 16   Imola   ore 9

Istituto Ghini: proiezione DVD e conferenza;

 

Martedì 16 Zola Predosa,  ore 17

Casa delle Associazioni: proiezione film “La città dolente” e conferenza;

 

GIOVEDI’ 18, ore 11, e sarà deposto un mazzo di fiori alla presenza dei rappresentanti del Quartiere San Vitale.

----------------

Per gli esuli, diverse migliaia, che, dopo anni di vita in campi profughi, arrivarono a Bologna, lo Stato costruì un nucleo di appartamenti nella zona di San Donato, in via dell’Artigiano, noto come “Villaggio Giuliano”. Una lapida, messa due anni fa, ricorda questo luogo dove tanti abitarono fino all’abbattimento delle case. In via Beroaldo,

 

SABATO 20, ore 11, alla presenza del Presidente del Quartiere San Donato, Simone Borsari, е di varie autorità, ci sarà una commemorazione e la deposizione di una corona d’allorо sulla lapide.

 

SABATO 12 MARZO ore 17 Museo internazionale della Musica, Strada Maggiore, 34 a Bologna

Concerto per il Giorno del Ricordo

Coro San Michele in Bosco – A.N.V.G.D. Direttore Alberto Spinelli (pianoforte) assieme a Michele Pinto (viola), Mirko Cerati (clarinetto)e Incoronata Buttino (soprano): musiche vocali e strumentali di G. Verdi, W. A. Mozart, R. Schumann, F. Schubert. Ingresso libero.

 

Per informazioni sulle iniziative: cell. 3462229494 - email Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
| More